Barbolini-Santarelli: sfida in panchina per l’Europa

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 17, 2019 16:00
Barbolini-Santarelli

Massimo Barbolini e Daniele Santarelli (foto Filippo Rubin)

C’è un tocco di Umbria nella finale della champions league di pallavolo femminile. Sabato 18 maggio, alle ore 16 (diretta su Dazn), saranno due squadre italiane a contendersi lo scettro continentale. Una è Novara guidata dal tecnico modenese ma umbro di adozione Massimo Barbolini, che ha detto: «Le sensazioni sono positive, anche perché andare a giocarci la prima finale in gara unica, è qualcosa di eccezionale che ti carica, ti sprona. Ci siamo allenati senza particolari problemi, tutte le ragazze sono in gruppo. Ci mancano un paio di allenamenti prima della partita che faremo a Berlino, e vedremo se possibile di fare qualcosina in più. Dalle sconfitte si può solo imparare, a livello tecnico una settimana non basta per migliorare certe situazioni, anche se ci sono delle sfumature su cui si può lavorare. Di fronte avremo una squadra che difficilmente concede alle avversarie varchi dove potersi infilare. E allora dovremo essere bravi noi cercando di trovare maggiore continuità nel gioco. In queste partite di così alto livello non puoi permetterti di andare a sprazzi. Limitare gli errori e non cadere in momenti di pausa, grazie ai quali chi ti gioca contro ne approfitta per scappare via». L’altra è Conegliano Veneto che è diretta dal folignate Daniele Santarelli che alla vigilia ha detto: «Abbiamo fatto finora una grande stagione, arrivando fino in fondo a tutte le competizioni disputate e vincendo un fantastico scudetto. Ma la storia deve ancora finire e vogliamo scrivere il capitolo più bello nella finale della competizione più importante. Sarà bellissimo giocare questa finalissima in un palasport strapieno, siamo orgogliosi di partecipare a questo grande evento e sappiamo che potremo contare su tantissimi dei nostri tifosi che anche a Berlino saranno un valore aggiunto e una spinta per noi. Abbiamo di fronte una grandissima squadra, ci conosciamo molto bene e sarà un altro capitolo di questa sfida infinita tra noi e Novara, un match incerto che noi proveremo con ogni mezzo a portare a casa».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 17, 2019 16:00