Chiusi-Foligno: a voi il palcoscenico

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 10, 2019 09:00
Cerbella-Maiuli

Federica Cerbella e Marta Maiuli

Una poltrona per due. La storia dirà chi ci si potrà sedere, facendo il suo ingresso nell’androne che porta al salotto aristocratico della pallavolo nazionale.  Domenica 12 maggio alle ore 19 parte ai margini del confine regionale il duello più importante della serie C femminile, quella che mette in palio la promozione, gli sportivi amanti delle schiacciate convergeranno al Pala-Coopersport di Poggio Gallina. La finale dei play-off pone di fronte due delle squadre più attese in questa stagione, due delle favorite degli ultimi anni che dopo vari tentativi andati a vuoto hanno finalmente raggiunto l’epilogo del campionato. Ad avere il vantaggio del campo è la Seasons Chiusi che è risultata la squadra più regolare della stagione ed ha chiuso al primo posto della classifica con 57 punti che sono frutto di diciannove vittorie e tre sole sconfitte. Nelle vesti di sfidante c’è la Foligno Volley che è terminata in terza posizione con 45 punti in virtù delle quindici affermazioni e delle sette battute d’arresto. Durante la stagione regolare le toscane si sono aggiudicate entrambe le battaglie, imponendosi non senza fatica in trasferta dove l’hanno spuntata al tie-break e bissando il risultato in rimonta, e comunque sudando il giusto, tra le mura amiche dopo quattro set. Le padrone di casa del tecnico Michele Cacciatore hanno cambiato marcia dal 17 novembre scorso registrando un ruolino di marcia ineccepibile che conta venti successi consecutivi (sedici regular season e quattro nei play-off), e sembrano inarrestabili. Le chiusine hanno il vantaggio di essere più riposate avendo eliminato in due partite Città di Castello ed ha potuto studiare meglio le rivali, tra le punte di diamante c’è senza dubbio la centrale Federica Cerbella che è considerata un lusso per la categoria e che dispone di in bagaglio tecnico e di esperienza notevole. Anche le ospiti dirette dall’allenatrice Fiorella Di Leone hanno avuto un andamento in crescita nella seconda parte della stagione, migliorando il quinto posto che avevano al giro di boa e con l’unico neo circoscritto al match del 16 dicembre, la sola volta che sono uscite dal campo senza vincere un set. Le folignati sono più abituate a lottare essendo state messe alla prova spesso ed essendo passate per lo spareggio con Todi, a livello mentale sono certamente molto cariche e sanno di poter fare leva sulla maturità della schiacciatrice Marta Maiuli per risolvere le situazioni più ingarbugliate. È una partita che dovrà giocata con pazienza e con lucidità perché senza di quelle si rischia di pagare un conto carissimo. Per una di loro sarà vera gloria… ai posteri l’ardua sentenza. Probabile assetto Chiusi: Bragetta regista e Giacobbe opposta, Cerbella e Franceschini centrali, Meconcelli e Degli Innocenti schiacciatrici, Mannelli libero. Possibile formazione Foligno: ad alzare Maiuli S. in diagonale con Recine, al centro Baldoni e Salvi, attaccanti di banda Stella e Maiuli M., libero Proietti Peparelli.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 10, 2019 09:00