Per la Volleyball Nations League rimangono ancora dei biglietti

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 26, 2019 16:00
Lomurno Giuseppe (microfono)

Giuseppe Lomurno (foto Michele Benda)

Tre settimane circa alla tappa della Volleyball Nations League che porterà in Umbria quattro prestigiose nazionali femminili di pallavolo. Il capoluogo regionale sta tirandosi a lucido per il grande evento che avrà tra le ospiti le star azzurre vice campionesse del mondo. L’impianto sportivo di Pian di Massiano si sta preparando all’evento che si preannuncia tutto esaurito, il presidente del comitato organizzatore locale Giuseppe Lomurno lancia il suo messaggio: «La risposta delle società sportive umbre è ottima, metà dei posti del palasport sono stati venduti, anche da Lazio e Toscana abbiamo degli ottimi riscontri, nei quindici giorni che rimangono contiamo di riempire l’impianto. Mi preme sottolineare che l’acquisto dell’abbonamento è molto conveniente, inoltre si può riservare comodamente attraverso il sito del comitato regionale pallavolo e si può ritirare al botteghino il giorno di gara. Insomma, siamo ottimisti». Due le formule che possono essere scelte, abbonamento o singolo giorno, gli appassionati delle schiacciate possono acquistare il biglietto tramite il sito www.ticketone.it selezionando il banner con il logo della federazione. Nel frattempo si è conclusa la prima settimana di gioco della Volleyball Nations League femminile, di seguito il riepilogo dei risultati e la classifica generale. I risultati del primo round: Polonia – Italia 2-3 (15-25, 22-25, 25-18, 25-21, 15-17); Italia – Tailandia 3-0 (25-13, 25-17, 26-24); Italia – Germania 3-0 (25-19, 26-24, 27-25). Le avversarie delle azzurre nella tappa di Perugia che è in programma nei giorni 11, 12 e 13 giugno hanno esordito con qualche difficoltà in più. La Bulgaria ha perso col Giappone col Belgio e con gli Usa; la Corea del Sud ha ceduto alla Turchia alla Serbia e all’Olanda, la Russia si è arresa alla Repubblica Dominicana e al Brasile ma ha vinto con la Cina. Questa la classifica generale: Turchia e Stati Uniti 9, Italia 8, Polonia 7, Brasile, Serbia e Repubblica Dominicana 6, Belgio 5, Giappone, Olanda, Cina, Russia e Thailandia 3, Bulgaria, Germania e Corea del Sud 0.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 26, 2019 16:00