Perugia: Sirci ore decisive per Bernardi e Plotnytskyi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 20, 2019 07:30
Plotnytskyi Oleh

Oleh Plotnytskyi

Si concentra sul mercato la Sir Safety Conad Perugia che deve ridisegnare in fretta il suo assetto per non perdere le occasioni. Questa settimana potrebbe essere cruciale per definire alcune situazioni, ma prima di fare qualsiasi altro passo il presidente Gino Sirci deve discutere con il proprio allenatore che ha ancora un anno di contratto ma con cui al momento attuale c’è stato un nuovo raffreddamento. Dopo due anni e mezzo la relazione con il numero uno dei block-devils è sempre sull’altalena, in stretta connessione con i risultati. Una questione che Lorenzo Bernardi non digerisce molto, tanto che pare sia stato lui stesso ad aver chiesto di essere lasciato libero. Sulle sue tracce come è noto c’è Milano che avendo perso coach Giani (finito a Modena) sta facendo pressing su di lui, ma di certo al popolare Lollo nazionale non mancano le offerte. Al momento non è dato sapere come possa finire a cosa, le ipotesi sono tante ma la cosa certa è che nel tempo il rapporto ha mostrato qualche crepa e, malgrado le dichiarazioni di facciata, forse si è definitivamente rotto. A cercare di ricucirlo nelle vesti di sarto sarà il direttore sportivo Stefano Recine che si è sempre mostrato ottimista, che ha sempre sostenuto il lavoro del proprio tecnico e che è esperto di questi nodi da sciogliere che sono tipici dei grandi club. Nel frattempo però c’è un altro aspetto su cui non si può dormire, si tratta dello schiacciatore ucraino Oleh Plotnytskyi che dopo aver risolto il suo contratto con Monza (pagando una penale di 200’000 euro), adesso è pronto a vestire una nuova maglia. È logico che per lui una sistemazione con una squadra di vertice sia allettante, anche perché per l’operazione svincolo ci vogliono spalle solide e non molti si possono permettere cifre del genere. Pertanto in attesa delle conferme ufficiali si seguono le piste e tutte portano sotto la Fontana Maggiore. La tifoseria sogna di vedere in bianconero l’atleta che nei play-off l’ha fatta soffrire.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 20, 2019 07:30