Sjoerd Hoogendoorn potrebbe restare a Perugia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 25, 2019 08:00
Hoogendoorn Sjoerd (mvp)

Sjoerd Hoogendoorn (foto Michele Benda)

Mentre alla Sir Safety Conad Perugia si aspetta di capire quali possono essere i risvolti del confronto tra il presidente Sirci ed il tecnico Bernardi, scorrono inesorabili le lancette dei giorni. La dirigenza intanto si concentra sul mercato per trovare i profili interessanti per completare l’organico. I titolari restano quelli, alzatore Luciano De Cecco, opposto Aleksandar Atanasijevic, centrali Marko Podrascanin e Fabio Ricci, schiacciatori Wilfredo Leòn e Filippo Lanza, libero Massimo Colaci. In maglia bianconera è stato confermato il libero Alessandro Piccinelli, giovane che ha fatto bene e che si è meritato il prolungamento del contratto. Tra i volti nuovi c’è il centrale siciliano Roberto Russo, inseguito un anno fa e prelevato da Ravenna dove ha svolto una stagione da titolare ed ora continua a farsi le ossa in nazionale. Altro acquisto affidabile è il palleggiatore bielorusso Tsimafei Zhukouski che ha giocato titolare a Vibo Valentia e dunque costituisce un valido ricambio in caso di necessità. Sono dunque dieci le certezze al momento, con una certa propensione a confermare anche qualche altra pedina. Si sta lavorando per un rinnovo dell’accordo con il vice opposto olandese Sjoerd Hoogendoorn che conosce l’ambiente e si è fatto apprezzare per le sue doti umane oltre che tecniche, lavoratore serio e affidabile. Sul versante quarto centrale potrebbe essere la soluzione più comoda quella di tenere l’umbro Luca Bucciarelli che si è rivelato molto utile negli allenamenti. Tutto da decidere il futuro dello schiacciatore veterano Dore Della Lunga che nel finale di stagione è stato relegato alla maglia di colore diverso. Le certezze in uscita  come già detto sono lo schiacciatore austriaco Alexander Berger che ha firmato con la neopromossa Piacenza; il regista statunitense Jonah Seif e lo schiacciatore canadese Nicholas Hoag invece ha firmato con il Resovia e tenterà dunque una nuova avventura in terra polacca.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 25, 2019 08:00