Spoleto rinuncia alla serie A2 maschile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 29, 2019 18:00
Monini Zefferino

Zefferino Monini

Quella che era una preoccupazione ormai da diverse settimane ora è una realtà, la Monini Spoleto che aveva sfiorato per due anni consecutivi la promozione nella superlega e che in questa stagione è riuscita a conservare la serie A2 maschile rinuncia a proseguire. Gli incontri tra i vertici della società sportiva degli ultimi giorni non hanno avuto un esito positivo e così è maturata l’amara decisione di rinunciare al campionato. Non è la prima volta che accade nella città del Festival, già nel 2009 era successo che dopo tre anni di A2 c’era stata la retrocessione in B1 e nell’anno successivo il club gialloblu aveva rinunciato al campionato, ripartendo dalle categorie regionali. In pochi anni gli oleari erano riusciti a riportare la pallavolo al livello che conta ma non sono riusciti a costruire una struttura solida, con quasi tutti gli oneri a carico del main sponsor. Avendo investito moltissimo in termini economici e mancando i risultati sperati il patron Zefferino Monini pare aver perso gli stimoli, l’entusiasmo e forse anche la fiducia nei collaboratori. Se a questo si aggiunge che il seguito di pubblico sia stato a corrente alternata e che il Pala-Rota non è adeguato per puntare più alto, ecco che oggi è si è arrivati al capolinea. Le indiscrezioni dicono che non si sia parlato né di A3 e né di B, la squadra ripartirà con tutta probabilità dalla serie C maschile. Si attende il comunicato ufficiale della società sportiva a breve.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Maggio 29, 2019 18:00