Esordio del campionato italiano con diversi umbri

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Giugno 12, 2019 11:00
Galazzo-Meniconi

Sonia Galazzo e Beatrice Meniconi

A Milano parte il campionato italiano assoluto di beach volley, il capoluogo lombardo alza il sipario sulla sabbia, la ventiseiesima edizione prevede quest’anno cinque tappe più la finale scudetto e la coppa Italia. Numeri record per la prima tappa con oltre 350 atleti iscritti a conferma del trend di crescita che ha caratterizzato la disciplina negli ultimi anni. Tutti in campo venerdì 14 giugno per la giornata di qualifiche, alle quali prenderanno parte 48 coppie al maschile e 48 al femminile, dalle quali in sei raggiungeranno i dieci tandem già ammessi al tabellone principale, con gare in programma tra sabato e domenica nell’incantevole scenario del Castello Sforzesco. Nutrita la presenza umbra, nella lista d’entrata femminile presente alle qualifiche la costanese Beatrice Meniconi con la compagna Sonia Galazzo, e la derutese Rachele Mancinelli con la compagna Emanuela Fiore; nella lista d’entrata maschile compaiono alle qualifiche i perugini Francesco Margaritelli ed Alessandro Marta. Sarà possibile seguire tutte le tappe sui canali social della Federazione Italiana Pallavolo e sul canale twitter @ItaBeachVolley mentre le telecamere di Rai Sport seguiranno le semifinali di domenica in diretta streaming su Rai Sport Web dalle ore 11 alle ore 13 e le finali dalle ore 16,30 alle ore 18,30 (trasmesse anche in differita tv su Rai Sport alle ore 22,35 e alle 24). Questo il calendario completo del campionato italiano assoluto: Milano (14-16 giugno), Cesenatico (28-30 giugno), Cagliari (5-7 luglio), Cirò Marina (19-21 luglio), Palinuro (2-4 agosto), Caorle (23-25 agosto, finale scudetto), Catania (30 agosto – 1 settembre, coppa Italia). Il montepremi prevede per ogni singola tappa 7’500 euro, per la coppa Italia 10’000 euro e per lo scudetto 15’000 euro.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Giugno 12, 2019 11:00