Linda Tarducci: «Castiglione del Lago ha un progetto concreto»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Luglio 12, 2019 12:00
Tarducci Linda (campo)

Linda Tarducci (foto Michele Benda)

Come riportato nelle scorse settimane la Nuova Trasimeno Castiglione del Lago è riuscita ad ingaggiare una’atleta a lungo corteggiata durante la sessione di mercato, garantendo alla squadra che disputerà la serie C femminile le prestazioni della forte opposta Linda Tarducci che dice: «Mi ha spinto ad accettare il progetto che mi è stato mostrato e che mi è sembrato essere concreto fin da subito, il fatto che la società sportiva conta su di me per fare un ottimo campionato e che posso essere una tra le protagoniste. Io sono molto scaramantica ma spero che le soddisfazioni siano tante e spero di contribuire ai successi di Castiglione del Lago». La giocatrice classe 1995 è nata a Città di Castello dove ha iniziato a giocare a pallavolo, nel 2011 è stata chiamata a Corciano (B1), poi si è trasferita a Sinalunga (C), tornando per quattro anni a Città di Castello (C), ha accettato poi la chiamata di Perugia dove ha vinto la B2 ed ha militato successivamente in B1 nella scorsa stagione. Palpabile la felicità dello staff tecnico che voleva undici atlete tutte intercambiabili, tali da garantire i giusti turni di riposo in un anno che sarà lungo ed impegnativo.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Luglio 12, 2019 12:00