Miriana Manig: «A Perugia occasione da titolare»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Luglio 11, 2019 08:00
Manig Miriana (Brescia)

Miriana Manig (foto Roberto Muliere)

Arriva l’ufficialità dei primi colpi di mercato in casa Pallavolo Perugia volti ad irrobustire la prima squadra in vista del prossimo campionato di serie B1 femminile. Come avevamo illustrato nelle scorse settimane la società del presidente Renzo Mastroforti ha definito l’accordo col tecnico toscano Marco Gobbini che guiderà lo staff tecnico e avrà come vice Mirka Francia: «Sono contento di questa opportunità e ringrazio il presidente e l’intera dirigenza per avermela concessa. Arrivo in una realtà che ha ambizioni e in una squadra che è reduce da tre stagioni importanti, grazie anche all’ottimo lavoro svolto da Guido Marangi. Al momento è difficile parlare di obiettivi, la squadra è in costruzione. Mantenere la categoria, tuttavia, sarà il nostro primo riferimento anche in considerazione del fatto che il girone quest’anno sarà molto più tosto. I movimenti di mercato lasciano presagire un alto livello di competitività da parte di molte squadre, soprattutto quelle neo promosse. Con Mirka Francia ci conosciamo, tra di noi c’è stima e sicuramente lavoreremo bene nell’ottica della squadra e di una reciproca crescita professionale». Il club biancorosso ha confermato la bontà delle voci che erano state pubblicate rendendo noto anche l’ingaggio della palleggiatrice Miriana Manig: «Perugia è un’occasione molto importante della mia carriera. Dopo anni in cui ho fatto la gavetta, sento l’esigenza di ritagliarmi un ruolo definitivo all’interno della squadra. Voglio dimostrare di essere una titolare e dare un contributo importante per le sorti della squadra. Non parlo di obiettivi, non spetta a me, dico solo che darò il massimo. La presenza di Francia all’interno dello staff sarà uno stimolo importante per noi atlete. Ho sentito spesso parlare di lei in questi anni, ma una volta che ho saputo della sua presenza, sono andata a leggere il palmares e sono rimasta a bocca aperta. Conosco Perugia per averla frequentata qualche anno fa per motivi personali e devo dire che è una città bellissima. L’unico problema saranno le partenze con la macchina in salita, ma mi abituerò». Il roster perugino è in fase di rivoluzione, con molte partenze che la società ha tenuto a ringraziare per il l’importante contributo fornito in questi anni. Faranno parte dell’organico Zirotti, Terchi, Nana, Pero e Mastroforti. Il d.s. Mario Salibra in queste ore è al lavoro per trovare altri elementi in grado di arricchire e completare la squadra.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Luglio 11, 2019 08:00