Serie C femminile: chi sale e chi scende

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Luglio 20, 2019 12:30
Fipav Umbria (bilancia)

la bilancia delle società umbre di serie C femminile presenta un saldo negativo per la Fipav Umbria

La pallavolo umbra continua a a mandare segnali contrastanti, c’è chi soffre e chi invece prova a mettersi in mostra. È così che alcune società sportive, vuoi per la mancanza di atleti, vuoi per i costi di gestione elevati, decidono di fare un passo indietro. Altre invece, con un pizzico di ambizione, cercano vetrine più importanti. Nella massima categoria regionale femminile sono in forte bilico la Acquasparta Volley, la Tuder Volley, la San Feliciano Volley e la neopromossa Delfino Tavernelle che sembrano aver manifestato l’intenzione di rinunciare alla serie C femminile. Pronte a prendere il loro posto ci sono la Rivotorto Volley e la Polisportiva San Mariano che sono pronte a salire di una categoria. Il saldo delle movimentazioni resta comunque negativo, con sempre più dubbi che i campionati possano presentarsi al via come da indizione.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Luglio 20, 2019 12:30