Stefano Recine: «Perugia dovrà giocare sempre al massimo»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Luglio 18, 2019 14:30
Recine Stefano

Stefano Recine (foto Michele Benda)

La Sir Safety Conad Perugia ha scoperto il percorso in superlega maschile, l’avvio è identico alla passata stagione, ma a campi invertiti, prima giornata esterna a Latina e seconda interna con Verona. Un cammino impegnativo quello dei bianconeri che culminerà nelle ultime tre giornate con le sfide, tutte consecutive, con i campioni in carica di Civitanova Marche, con Modena e con Trento. Tra le date casalinghe da cerchiare in rosso quella del 15 dicembre con gli emiliani, il 15 marzo con i marchigiani ed il 29 marzo con i trentini. Sul calendario il commento del direttore sportivo Stefano Recine: «Il calendario ci ha riservato un inizio che ci prepara bene per la supercoppa. Avremo tutti i big match nelle ultime tre giornate e sarà certamente un periodo importante. Ma penso che il calendario non vada mai discusso, la cosa importante è come lo saprà interpretare la squadra. Tutti i team di superlega si sono molto rinforzati, ogni giornata avrà le sue insidie ed andrà giocata al massimo senza fare tante valutazioni».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Luglio 18, 2019 14:30