Buona prova di Perugia sul campo di Ravenna

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 28, 2019 08:55
Ricci Fabio (attacco)

Sir Safety Conad Perugia in attacco col centrale Fabio Ricci (foto Fabrizio Zani)

Si è chiusa venerdì pomeriggio con un allenamento congiunto la settimana di lavoro della Sir Safety Conad Perugia. Per i block-devils ora due giorni di riposo e recupero con appuntamento fissato per lunedì mattina per la ripresa della preparazione atletica. Settimana terminata dunque con un altro test per i bianconeri che dopo l’amichevole di mercoledì con Siena sono andati a fare visita alla Consar Ravenna di superlega maschile. A differenza di due giorni fa, cabina di regia nelle mani di Zhukouski in diagonale con Hoogendoorn, Ricci e Bortolozzo (atleta di Ravenna prestato per l’occasione) al centro, Taht e Lucarelli in posto-quattro e Piccinelli libero. I primi tre set se li sono aggiudicati i perugini, si è poi disputato un ulteriore tie-break terminato 15 a 13 in favore dei romagnoli. Ospiti capaci di tenere buone percentuali in fase offensiva (51% di squadra) e di essere concreti e composti a muro (undici i punti nel fondamentale), limitando anche notevolmente il numero degli errori gratuiti (soli tre nella terza frazione). A livello di singoli, detto della efficace regia di Zhukouski, sicuramente da rimarcare le prove di Ricci, sedici volte a segno (con 2 ace, 4 muri e l’83% in primo tempo) e dell’ultimo arrivato Hoogendoorn che, reduce dagli Europei con la nazionale olandese, ha dimostrato di essere già in buona condizione di forma con diciassette punti personali ed il 50% in attacco nonostante ovviamente un’intesa ancora pienamente da trovare con Zhukouski. Dodici invece i punti dello schiacciatore estone Taht (con 2 ace e 3 muri vincenti).
CONSAR RAVENNA – SIR SAFETY CONAD PERUGIA = 0-3
(21-25, 22-25, 21-25) (15-13)
RAVENNA
: Recine 12, Cortesia 11, Grozdanov 10, Cavuto 7, Alonso 7, Saitta 2, Marchini (L), Stefani 4, Frascio 1, Martinelli, Baroni. All. Marco Bonitta.
PERUGIA
: Hoogendoorn 17, Ricci 16, Taht 12, Lucarelli 7, Bortolozzo 3, Zhukouski, Piccinelli (L), De Cecco, Montanaro. All. Carmine Fontana.
CONSAR (b.s. 17, 3, muri 6, errori 16). 
SIR (b.s. 14, v. 6, muri 11, errori 11).
(fonte Sir Safety Conad Perugia)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 28, 2019 08:55