Mattia Giglio: «Città di Castello è in crescita»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 29, 2019 09:00
Giglio Mattia

Mattia Giglio

C’è fiducia nella Job Italia Città di Castello per il futuro e per l’esordio nel campionato di serie B maschile previsto per il prossimo 19 ottobre a Monteluce. In questa settimana la formazione di coach Marco Bartolini ha sostenuto una buona amichevole contro Fano dell’ex coach biancorosso Andrea Radici che milita in A3. Ovviamente il risultato ha dato ragione alla squadra marchigiana che si è imposta per tre a zero (26-23, 25-23, 23-19), come si evince dai punteggi i tifernati hanno tenuto bene il campo e ceduto solo nel finale alla più attrezzata compagine avversaria. Mattia Giglio, alzatore del sestetto tifernate ha le idee chiare su cosa serva per migliorare alla sua squadra: «Abbiamo tenuto testa in questa terza amichevole a una squadra di categoria superiore che ci ha costretto ad alzare il nostro livello di gioco dopo un mese di allenamenti in palestra. Il carico fisico è a volte pesante e non siamo in condizione ottimale ma si sono visti degli aspetti positivi ed altri sui quali dovremo lavorare di più da qui al 19 ottobre. Sono convinto che l’esperienza di Franceschini e Fuganti Pedoni ci sarà di aiuto per il campionato come è adesso negli allenamenti».
(fonte Pallavolo città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Settembre 29, 2019 09:00