A Gubbio è spettacolo con Spirito di Squadra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 4, 2019 16:30
Spirito di Squadra - Polivalente Gubbio

la palestra Polivalente di Gubbio durante l’evento Spirito di Squadra (foto Oreste Testa)

Vigilia di grandissimo spettacolo per la pallavolo italiana, nel fine settimana si disputa alla palestra Polivalente di via dell’Arboreto a Gubbio l’ultimo torneo della fase pre campionato per le formazioni di serie A1 femminile. Quattro delle migliori squadre della massima categoria saranno di scena al torneo Spirito di Squadra che è giunto alla settima edizione. La manifestazione, organizzata da Associazione Leukos, Pallavolo Gubbio, Baracca Party, Circolo ’99 e Famiglia dei Santantoniari, sarà un test importante in vista del debutto tricolore in programma per domenica 13 ottobre. Curiosità della manifestazione è senza dubbio la presenza di tre allenatori umbri, con il folignate campione d’Italia Daniele Santarelli alla guida della Imoco Conegliano, con l’orvietano Marco Mencarelli sulla panchina della Savino Del Bene Scandicci, e con il perugino Fabio Bovari al timone della Bartoccini Fortinfissi Perugia, oltre alla vecchia conoscenza umbra Giovanni Caprara che dirige Il Bisonte Firenze.

CONEGLIANO-FIRENZE
La prima semifinale delle ore 15 vedrà opposte le venete tra cui saranno assenti le statunitensi Hill e Ogbogu, impegnate con la loro nazionale, mentre sono in recupero le infortunate Sorokaite, Enweonwu e De Gennaro. Il coach Daniele Santarelli ha detto: «Per me sarà una bella emozione tornare nella mia terra, ma soprattutto sarà un bel test per noi, l’ultimo prima dell’inizio del campionato. A parte le due americane saremo tutte, anche se Sorokaite non la rischieremo. Le avversarie sono toste, squadre già rodate che saranno un banco di prova importante che affronteremo cercando di sistemare gli automatismi e la condizione generale in vista dell’esordio al Pala-Verde sabato prossimo. La squadra, a parte qualche intoppo fisico che abbiamo avuto, ha lavorato bene e arriviamo a questo torneo con la voglia di fare bene cercando di concentrarci sul nostro gioco». Anche le toscane dovranno fare a meno di Maglio e Dijkema, ma potranno contare per la prima volta su Daalderop, al lavoro con il resto del gruppo dall’inizio di questa settimana; sarà ancora aggregata al gruppo la palleggiatrice Anna Salimbeni facente parte della seconda squadra gigliata. Le probabili titolari Conegliano: Wolosz – Egonu, Folie – De Kruijf, Sylla – Geerties, De Gennaro (L). Possibile assetto Firenze: Turco – Nwakalor, Fahr – Alberti, Foecke – Degradi, De Nardi (L). Arbitreranno l’incontro Rocco Brancati ed Andrea Bellini.

PERUGIA-SCANDICCI

La seconda semifinale delle ore 18 sarà il terzo confronto nel giro di otto giorni tra le ambiziose toscane e le matricole umbre. Il team scandiccese ancora privo di Milenkovic e Sloetjes, dovrebbe aggregare ancora la giovane schiacciatrice Armini nazionale cadetta in prestito da Casal de’ Pazzi. Tra le magliette nere tutte abili ed arruolate, incluso il recente acquisto Giulia Pascucci, ed è proprio l’ultima arrivata a parlare: «Sono tornata a casa, avevo bisogno di tornare in un ambiente familiare dopo un’esperienza difficile ed è quello che ho fatto. Sono felice di aver avuto la possibilità di tornare a giocare nella squadra con cui abbiamo vinto la categoria che stiamo giocando, spero di poter tornare presto a dare un contributo decisivo al gruppo». Possibile schieramento Scandicci: Malinov – Stysiak, Stevanovic – Kakolewska, Pietrini – Bosetti, Merlo (L). Probabili titolari Perugia: Raskie – Montibeller, Mio Bertolo – Casillo, Bidias – Lazic, Bruno (L). Dirigeranno la gara i fischietti Deborah Proietti ed Ilaria Vagni.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 4, 2019 16:30