Città di Castello, gli uomini vogliono rimanere imbattuti contro Castelfranco

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 25, 2019 16:56
Cherubini Giacomo (relax)

Giacomo Cherubini (foto Alberto Aglietti)

La seconda giornata di campionato, la prima tra le mura amiche del Pala-Ioan (ore 21), vedrà la Job Italia Città di Castello incontrare una delle squadre più forti del girone di serie B maschile, la Arno Castelfranco. Nel primo turno i toscani hanno nettamente battuto San Marino per tre a zero e si presentano in terra altotiberina con tutta l’intenzione di bissare il successo di sabato scorso e con una formazione di grande esperienza, guidata in panchina da Marco Nuti, tornato nella sua città da dove ha iniziato una carriera da giocatore che lo ha portato nelle categorie maggiori. Gli ospiti dovrebbero giocare con l’espertissimo Guemart in regia e Consani opposto, Benaglia e capitan Pitto al centro, Andreatta e Nicola Falaschi in posto-quattro, Pinzani è il libero. Nei giorni scorsi, prima dell’inizio del campionato la società biancoverde ha tesserato anche il centrale Yuri Testagrossa. Tanti nomi illustri e tanta esperienza della categoria per testare il livello raggiunto dai tifernati. In questa settimana l’attenzione è stata concentrata sia sul lavoro individuale che di squadra e soprattutto sulla capacità di diminuire gli errori per non consegnare punti facili ad un avversario che è già di alto livello. Le dichiarazioni di Giacomo Cherubini: «C’è attesa per questo debutto in casa nel quale dovremo sfruttare il fattore campo e spero anche il pubblico amico. Mi preme prima di tutto ringraziare la società per quello che ha fatto e sta facendo, noi cercheremo di ripagare l’impegno profuso da tanti. Siamo un gruppo unito, lo abbiamo dimostrato anche con la vittoria di Monteluce, consapevole di affrontare sabato sera un avversario di grande caratura tecnica e fisica che ha giocatori che hanno militato anche in serie superiori. Scenderemo in campo con orgoglio e determinazione». Così l’allenatore Marco Bartolini: «Giocheremo contro Castelfranco di Sotto, squadra di grande tradizione e con giocatori esperti per la categoria, sia i centrali Benaglia e Pitto che il palleggiatore Guemart, più il beacher Andreatta. Vogliamo onorare ogni appuntamento della stagione consci del buon lavoro che si fa in palestra e pronti a misurarci con ogni avversario con meno esperienza ma con grande umiltà». Arbitri Alberto Avanzolini di Cattolica e Michele Albergamo di Pesaro. Città di Castello: Giglio, Franceschini, Cherubini, Fuganti Pedoni, Marino, Zangarelli, Cioffi (L), Montacci, Celestini, Cipriani, Pitocchi, Cesari, Marini, Camilletti. Castelfranco di Sotto: Ridolfi, Pinzani, Verdecchia, Andreatta, Consani, Pitto, Aliberti, Da Prato, Benaglia, Riposati, Cannella, Guemart, Falaschi.
(fonte Pallavolo Città di Castello)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 25, 2019 16:56