Città di Castello, le donne vogliono crescere

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 16, 2019 10:30
Brizzi Enrico (lavagna)

l’allenatore Enrico Brizzi spiega alla lavagna

Lavorano senza sosta da inizio settembre, allenamenti alternati a sedute di palestra per affrontare nel migliore dei modi il campionato che partirà domenica prossima. Sono le ragazze della Città di Castello Pallavolo che in serie C femminile ha avuto un grosso ricambio generazionale abbandonando il gruppo storico per per proseguire con atlete giovani e promettenti. È stata promossa dal settore giovanile Maria Letizia Montacci, di ritorno Sofia Mearini ed Elena Alivernini, il gruppo è stato completato da Giulia Belfico e dall’esperta Manuela Di Crescenzo. Partito anche il tecnico Francesco Brighigna, il presidente del club tifernate ha affidato la squadra al tecnico Enrico Brizzi che dice: «Siamo una squadra inesperta e da amalgamare, la stagione non sarà delle più facili ma abbiamo la convinzione di poter lavorare bene, negli allenamenti l’asticella si alza progressivamente grazie al lavoro di tutti, non per ultimo quello prezioso della mia collaboratrice Chiara Caterino. Le partite del campionato non saranno passeggiate ma noi non partiremo mai battuti; il calendario iniziale non ci è favorevole visto che partiremo con la forte Castiglione del Lago (esordio al Pala-Ioan domenica 20 ottobre alle ore 17), poi avremo la trasferta a Perugia, la gara interna con Bastia Umbra ed il derby a Trestina». Il roster del team: Elena Alivernini, Giulia Belfico, Chiara Boni, Alessia Bruschi, Manuela Di Crescenzo, Sara Ferrini, Viktoria Mariottini, Sofia Mearini, Maria Letizia Montacci, Francesca Pettinari, Valentina Poccioni, Sharon Senesi, Asia Traversini, Letizia Verdini.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 16, 2019 10:30