Fabio Ricci: «Perugia tiene a figurare davanti al suo pubblico»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 22, 2019 15:30
Ricci Fabio

Fabio Ricci (foto Michele Benda)

La settimana delle presentazioni continua stasera per la Sir Safety Conad Perugia che, dopo aver fatto festa coi tifosi, incontrerà gli sponsor nella tradizionale conviviale di inizio stagione. I block-devils hanno esordito in superlega faticando parecchio, per avere ragione di Latina sono stati necessari cinque set. Tra le big del campionato italiano la squadra bianconera è l’unica a non aver incassato l’intero bottino e pertanto parte subito ad inseguire in classifica. Non accadeva da ben quattro anni, era il 25 ottobre 2015 quando i perugini perdevano all’esordio contro Verona, per giunta in casa. Dopo di allora sono state solo marce trionfali, con filotti di otto vittorie piemne consecutive che avevano costretto tutte le altre a guardare dal basso verso l’alto la squadra del presidente Sirci. Stavolta è arrivata una vittoria, magari sofferta, ma pur sempre vittoria. E non bisogna dimenticare volendo fare paralleli col passato che comunque i primi impegni ufficiali non sono stati poi così brillanti nemmeno nelle ultime due annate, che sono poi le migliori della storia del club. Nel dopo partita il libero Massimo Colaci aveva analizzato in maniera serena la situazione confortato dalla grande esperienza sulle spalle: «Latina ha giocato bene in entrambe le fasi, quindi onore a loro e a quello che hanno fatto, noi abbiamo sbagliato molto. Qualche errore di troppo ci può stare a inizio di stagione, anche in considerazione del fatto che ci siamo ritrovati tutti insieme a pochissimi giorni dall’inizio del campionato». Il tempo per rifiatare come sempre manca, giovedì sera si scende di nuovo in campo per l’anticipo del quarto turno in diretta streaming contro Milano. Più riposati i meneghini che hanno giocato sabato e vogliono infrangere il tabù del palasport nemico (mai violato sino ad ora) ma dovranno fare a men del centrale Matteo Piano a causa della lesione del legamento crociato del ginocchio sinistro per la quale dovrà sottoporsi presto ad una operazione. In vista del turno infrasettimanale il centrale Fabio Ricci ha detto: «Non vediamo l’ora di esordire davanti al nostro pubblico e ci teniamo molto a fare una grande partita. Grande partita che servirà se vogliamo portarci a casa la vittoria contro un avversario difficile e forte come Milano, una formazione quadrata, che gioca molto bene di squadra e con individualità di altissimo livello. Noi siamo pronti, carichi e determinati a prenderci i tre punti in palio».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 22, 2019 15:30