Giulia Pascucci: «Perugia cresce gara dopo gara»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 29, 2019 12:00
Pascucci Giulia

Giulia Pascucci (foto Maurizio Lollini)

Si continuano a cercare miglioramenti al palasport di Pian di Massiano che vede avvicinarsi a grandi passi un nuovo appuntamento di serie A1 femminile. Il calendario è fitto e torna in campo giovedì 31 ottobre la Bartoccini Fortinfissi Perugia che rimane al palo nella graduatoria generale dopo la terza sconfitta patita a Firenze. La partita trasmessa in diretta televisiva ha mostrato una squadra capace di lottare su tutti i palloni ma che nei finali di set magari paga la mancanza di un pizzico di spregiudicatezza. Queste le parole di coach Fabio Bovari a caldo: «Abbiamo sempre la palla decisiva ma ci manca l’istinto del killer per farlo, dobbiamo continuare a lavorare su questo aspetto perché evidentemente non riusciamo ancora a mettere il cuore oltre l’ostacolo, siamo migliorati ma non basta, ci sono dei punti dove possiamo ancora crescere». Alle magliette nere dunque non manca la fiducia nei propri mezzi e la regista Ilaria De Michelis lo conferma: «Con maggiore lucidità avremmo potuto fare meglio, ce la siamo giocata alla pari e abbiamo evidenziato progressi e miglioramenti, non dimentichiamo che siamo una squadra tutta nuova e serve tempo». Non perde la fiducia nemmeno la schiacciatrice Giulia Pascucci che ha affermato: «Cerchiamo di crescere gara dopo gara, siamo una squadra molto giovane e da questo punto di vista qualcosa possiamo pagare». Adesso però arriva il momento della verità, dopo aver affrontato due squadre fuori dalla portata c’è un duello da non fallire contro Filottrano che è anch’essa a zero punti in fondo alla classifica. Giovedì sera ci vorrà una squadra cinica ed aggressiva per rompere il ghiaccio ed alimentare le speranze salvezza.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 29, 2019 12:00