Perugia ha presentato il team di serie A1 femminile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 11, 2019 12:00
Bartoccini Fortinfissi Perugia (torta)

la squadra della Bartoccini Fortinfissi Perugia di serie A1 femminile alla presentazione del campionato (foto Maurizio Lollini)

Il primo campionato di serie A1 femminile comincia con un bagno di folla per la Bartoccini Gioiellerie Perugia. Per tenere a battesimo la nuova stagione della più importante squadra umbra del settore donne è intervenuto un fiume di persone. Nell’inusuale ma splendido contesto dell’Accademia delle Belle Arti c’erano alcune cariche politiche, istituzionali e sportive per portare il proprio saluto alla squadra delle magliette nere che dovrà tenere alti i colori della città. La presentazione ufficiale ha visto la dirigenza schierata al completo con il presidente Antonio Bartoccini che si è detto soddisfatto del lavoro sin qui svolto: «Mi emoziona vedere questa platea così importante e numerosa. Sentiamo gli occhi puntati addosso della città e cercheremo di farci onore per tenere alti i colori di Perugia. La stagione è impegnativa e ci sono tante formazioni competitive. Come sempre dovremo essere squadra per affrontare al meglio gli impegni e le difficoltà che si presenteranno. Mi preme ringraziare tutti coloro che hanno creduto nel nostro progetto e che ci hanno sostenuto, siamo in tanti ma spero che possiamo ulteriormente crescere». A fare gli onori di casa è stato il consigliere e rappresentante del corpo accademico Elmo Mannarino che si è detto orgoglioso: «Questa Accademia è stata fondata nel 1573, in questo luogo sono transitate tante eccellenze italiane, un luogo magico ed una sala magnifica come l’aula dell’Ercole Farnese non può che essere di buon auspicio per questa società sportiva». In rappresentanza dell’amministrazione comunale c’era l’assessore allo sport Clara Pastorelli che ha sottolineato la riuscita della serata: «Porto il saluto della massima istituzione perugina ringraziando per l’invito. Noto un parterre affollato e di grande spessore, siamo in una sala gloriosa che credo sia molto indovinata per aspirare ad ottenere bei risultati». Ha sfoderato un grande ottimismo il presidente del comitato regionale pallavolo Giuseppe Lomurno: «Quella dello sport è la Perugia che ci piace raccontare, questa squadra è un vero fiore all’occhiello della città ed auspichiamo possa essere un bel traino per il movimento ambendo a togliersi altre soddisfazioni». Il presidente del comitato territoriale pallavolo Luigi Tardioli si è accodato a chi lo ha preceduto: «Penso che sia una bella vetrina per Perugia e per la pallavolo, ci auguriamo di poterla vedere festeggiare ancora molte volte». È stato infine il turno della presentazione delle atlete che hanno sfilato in alta uniforme con le confermate Bruno, Casillo, Demichelis e Pascucci, a cui hanno fatto eco gli ingaggi di Angeloni, Bidias, Cecchetto, Lasic, Menghi, Mio Bertolo, Montibeller, Raskie, Strunjak e Taborelli. La squadra è allenata come sempre da Fabio Bovari in tandem con Daniele Panfili. La fascia di capitano è stata consegnata a Veronica Angeloni che ha detto: «Siamo una squadra giovane ma con grandissimo potenziale, ricordiamoci che quando ci sono tante giovani è normale fare un po’ di fatica all’inizio ma possiamo contare su di un margine di crescita altissimo e su questo dovremo lavorare».



Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 11, 2019 12:00