Un Monteluce rimaneggiato si arrende a La Spezia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 27, 2019 16:30
Promovideo Monteluce (abbraccio)

gli atleti della Promovideo Monteluce di serie B maschile uniti in un abbraccio (foto Andrea Aglieco)

Mastica amaro la Promovideo Monteluce che viene superata inesorabilmente nella seconda giornata di serie B maschile. Si rivela ardua la trasferta in casa della Laghezza La Spezia che ostenta una certa solidità. I liguri mettono a frutto la loro maggior incisività in attacco e riescono a prevalere con risultato pieno, il dato finale è eloquente, un buon 58% offensivo contro un modesto 29% dei perugini. La squadra grifona, ancora alle prese con le assenze, scende in campo con un modulo obbligato. A tenere alta la bandiera ci hanno provato gli schiacciatori Staccini e Polidori che sono risultati i migliori realizzatori ma non è bastato a contenere l’urto dei padroni di casa che hanno dominato sbagliando anche meno dei loro avversari.
LAGHEZZA LA SPEZIA – PROMOVIDEO MONTELUCE = 3-0
(25-16, 25-15, 25-18)
LA SPEZIA
: Facchini 15, Lanzoni 13, Calosi 11, Nannini 8, Martinelli 3, Moscarella 3, Briata (L1), Ruiu. N.E. – De Rosa, Cerquetti, Tagliatti, Figini, Lambruschi, Giannarelli. All. Andrea Cecchi.
MONTELUCE: Staccini 9, Cittadino 7, Polidori 7, Tini 4, Corzani 4, Palmigiani 2, Ferraro (L1), Pasquantonio. N.E. – Arcangeli, Cappannelli, Dazzini (L2). All. Paolo De Paolis.
Arbitri: Alessandro Fiori e Marco Gemma.
LAGHEZZA (b.s. 6, v. 2, muri 10, errori 8).
PROMOVIDEO (b.s. 5, v. 3, muri 6, errori 17).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 27, 2019 16:30