Una Perugia tonica supera Città di Castello nel test

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 6, 2019 10:30
Sir Safety Monini Perugia (staff)

i giocatori e lo staff tecnico della Sir Safety Monini Perugia di serie B maschile

Altro sfizioso antipasto di campionato per la Sir Safety Monini Perugia che recupera alcuni suoi elementi effettivi e s’impone in maniera convincente nel test-match della serie B maschile che la vedeva opposta alla matricola Job Italia Città di Castello. A due settimane dal debutto ufficiale della stagione si intensificano le verifiche delle squadre umbre ed in campo si sono ritrovate due rivali che saranno nuovamente avversarie per una gara che metterà in palio tre punti alla settima giornata il 30 novembre. Ancora privi di Segoni e La Rosa i bianconeri hanno mostrato di essere più avanti dal punto di vista tecnico e, nonostante il gran numero di errori, hanno controllato la gara senza troppi problemi. Dopo aver vinto i primi due parziali i block-devils hanno cominciato gli avvicendamenti in campo modificando parzialmente gli equilibri, così i tifernati ne hanno approfittato riuscendo a passare in vantaggio nel finale del terzo set ma cedendo allo sprint. È stata poi disputata una quarta frazione con ampi spazi alle panchine e anche questo ha avuto identico esito col minimo scarto. Ad impressionare è stato il muro dei perugini con Montanaro e De Matteis in evidenza, dall’altra parte della rete il migliore è stato l’ex Fuganti pedoni che in attacco ha registrato il 52% di efficienza.
SIR SAFETY MONINI PERUGIA – JOB ITALIA CITTÀ DI CASTELLO = 3-0
(25-20, 25-17, 27-25) (25-23)
PERUGIA: Stamegna 22, Scaffidi 15, Montanaro 15, Bucciarelli 7, Lucarelli 7, Costanzi 2, Benedicenti (L1), De Matteis 8, Menchetti 5, Galia, Vindice (L2). All. Marco Taba e Daniele Corradini.
CITTÀ DI CASTELLO: Fuganti Pedoni 18, Franceschini 16, Marino 6, Cherubini 5, Zangarelli 4, Giglio 2, Cioffi (L1), Celestini 1, Cipriani 1, Marini, Camilletti, Cesari (L2). N.E. – Pitocchi. All. Marco Bartolini e Mirco Monaldi.
SIR (b.s. 11, v. 7, muri 17, errori 21).
JOB (b.s. 9, v. 5, muri 8, errori 13).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 6, 2019 10:30