Veronica Angeloni: «A Perugia serve continuità»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 14, 2019 09:30
Angeloni Veronica (tempo)

Veronica Angeloni (foto Pierluigi Ferioli)

L’esordio è stato amaro per la Bartoccini Fortinfissi Perugia che nella sua prima storica partita di serie A1 femminile ha scoperto di poter lottare ad armi pari per almeno tre set con Chieri ma alla fine ha dovuto inchinarsi. Il tabù contro le piemontesi è prolungato, terza sconfitta su tre scontri diretti, ma stavolta le magliette nere hanno seriamente impegnato le loro avversarie. Queste le parole della capitana Veronica Angeloni a fine gara: «Ci serve la continuità, dobbiamo ancora lavorare molto essendo una squadra nuova, lavoriamo sodo in palestra ma dobbiamo continuare a farlo, fino a quando non troveremo il nostro equilibrio di gioco, dobbiamo fare quel gradino in più domenica dopo domenica, a prescindere da chi avremo davanti». Più o meno dello stesso avviso l’allenatore delle perugine Fabio Bovari che non si scompone: «È stata una partita giocata a viso aperto. Abbiamo peccato in qualcosa rispetto a quello che avevamo preparato in palestra durante la settimana, sicuramente la fase break non ha funzionato a dovere. Bisogna continuare a lavorare a testa bassa, speriamo di riuscire a fare meglio nelle prossime partite».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Ottobre 14, 2019 09:30