La Pallavolo Perugia non è competitiva a Castelfranco

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 10 Novembre, 2019 14:30
M'Bra-Nana (muro)

3M Perugia a muro con Joelle M’Bra e Christelle Nana

Una prestazione inconsistente per la 3M Perugia che in serie B1 femminile inciampa ancora in trasferta. Le biancorosse, senza l’apporto di capitan Silotto, non hanno praticamente combattuto con la più quotata Fgl Castelfranco che ha fatto un sol boccone delle avversarie. In partenza c’è equilibrio (7-7), dopo di che le padrone di casa allungano con Scandella al servizio che propizia sei punti consecutivi e manda al vantaggio. Alla ripresa le ospiti vanno avanti di tre lunghezze, l’inerzia cambia con la difesa delle toscane impenetrabile e il punteggio si rovescia (22-15), impossibile impedire il raddoppio. Nel terzo parziale le perugine tengono il passo fino al 10-8, la ricezione comincia a traballare quando va De Bellis dai nove metri (15-9), il carico d’attacco è tutto su M’Bra che però viene arginata bene e non riesce più a scalfire (19-11), c’è spazio per qualche sostituzione prima del fischio finale.
FGL CASTELFRANCO – 3M PERUGIA = 3-0
(25-12, 25-18, 25-17)
CASTELFRANCO DI SOTTO: Andreotti 15, Scandella 11, Colzi 11, Ristori Tomberli 8, De Bellis 2, Lippi 1, Tamburini (L1), Zonta 1, Bertelli 1, Mengaziol, Tesi (L2). N.E. – Bernardeschi. All. Alessandro Menicucci e Nicola Ficini.
PERUGIA: M’Bra 18, Zirotti 5, Pero 5, Nana 4, Sasso 3, Maning 2, Rota (L1), Volpi, Mastroforti (L2). N.E. – Torrisi, Silotto, Mezzasoma. All. Marco Gobbini e Mirka Francia.
Arbitri: Lorenzo Valletta e Roberto Gianninò.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 10 Novembre, 2019 14:30