Perugia è super e liquida San Marino

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 17 Novembre, 2019 01:00
Sir Safety Monini Perugia (vittoria)

i ragazzi della Sir Safety Monini Perugia di serie B maschile festeggiano la vittoria

Ha ripreso la sua marcia la Sir Safety Monini Perugia che dopo le parentesi negative ha trovato una nuova conferma della sua competitività. La vittoria piena colta tra le mura amiche del Pala-Rota rilancia le quotazioni dei block-devils in serie B maschile. Battuta senza possibilità di replica la modesta Titan Services San Marino che ha reso pan per focaccia in tutti e tre i set, crollando però alla distanza. Gli stranieri si erano portati anche avanti nella seconda frazione ma poi è emersa la maggior incisività dei bianconeri che in battuta ed in difesa hanno giocato magistralmente.
SIR SAFETY MONINI PERUGIA – TITAN SERVICES SAN MARINO = 3-0
(25-21, 25-19, 25-21)
PERUGIA: Segoni 23, Bucciarelli 9, Montanaro 8, Stamegna 4, Lucarelli 3, Costanzi 2, Benedicenti (L1), La Rosa 6, Scaffidi 1, De Matteis, Menchetti, Vindice (L2). N.E. – Galia. All. Marco Taba e Daniele Corradini.
SAN MARINO: Kiva 12, Benvenuti 6, Lazzarini 6, Zonzini 6, Bernardi 4, Rondelli 1, Bacciocchi (L1), Tabarini 1, Oliva, Cicconi, Rizzi (L2). N.E. – Mondaini, De Luigi,
Farinelli, Ricci. All. Stefano Mascetti e Davide Mussoni.
Arbitri: Ludovico Tullio e Claudio Pardo.
SIR (b.s. 12, v. 2, muri 9, errori 13).
TITAN (b.s. 9, v. 2, muri 3, errori 10).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 17 Novembre, 2019 01:00