Cruciani e Tosti si dividono da Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 4, 2019 13:30
Tosti-Cruciani

Silvia Tosti e Cristina Cruciani

Tira vento in Alto Tevere, è la Comet Città di Castello di serie B1 femminile a subire le raffiche di inizio dicembre che fanno discutere gli sportivi, ma non per i risultati. La notizia circolata rapidamente riguarda la separazione da due pedine della formazione biancorossa. Ufficiale da oggi la rescissione del contratto con la schiacciatrice Silvia Tosti, anche capitana della squadra, e con la centrale Cristina Cruciani, che era stata ingaggiata a stagione avviata. La squadra si sta allenando a ranghi ridotti e con tutta probabilità dovrà tornare sul mercato a breve, anche in virtù di una classifica che certamente non brilla. Le biancorosse sono attualmente quart’ultime e con una lunghezza di vantaggio sulla zona retrocessione.
Questo il comunicato del club:
La società Volley Città di Castello comunica l’avvenuta rescissione del contratto con due giocatrici della squadra partecipante al campionato nazionale di serie B1 femminile: la schiacciatrice e capitano Silvia Tosti e la centrale Cristina Cruciani. La decisione è maturata a seguito di sopraggiunti quanto improrogabili impegni, con il lavoro nel caso della Tosti e con la famiglia nel caso della Cruciani, entrambe impossibilitate nel portare avanti l’attività agonistica. Dirigenza e staff tecnico rivolgono un sentito ringraziamento alle giocatrici per la professionalità e l’attaccamento alla maglia che hanno dimostrato in ogni circostanza.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 4, 2019 13:30