Il programma della serie B maschile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 7, 2019 01:00
Giustini Filippo

Filippo Giustini

Campionati di pallavolo avvincenti per le squadre regionali della serie B maschile. Le attenzioni maggiori sono rivolte al derby che si svolge nel capoluogo regionale. Gioca tra le sue mura la Promovideo Monteluce che alla palestra di Sant’Erminio (ore 18) riceve la visita di una Sir Safety Monini Perugia; i padroni di casa sono fanalino di coda del girone e si affidano alla concretezza del centrale Daniele Servettini per rialzare le quotazioni, tra i block-devils che viaggiano a spron battuto verso le posizioni migliori il pericolo maggiore è l’opposto Matteo Segoni che è sempre letale per gli avversari. Torna all’appuntamento interno la Clt Terni che si presenta nuovamente alla palestra Di Vittorio (ore 21) per confrontarsi con una Volleyball Lucera che pare alla sue portata; gli aziendali cercano il primo brindisi e vogliono mettere i bastoni fra le ruote ad una diretta rivale per la salvezza facendo leva sulla crescita dello schiacciatore Filippo Giustini, i pugliesi sono consapevoli di avere una ghiotta occasione di allungo potendo sfruttare il preciso libero Federico Fabbian. Appuntamento interno da non fallire per la Job Italia Città di Castello che al palasport Andrea Ioan (ore 21) si misura con la matricola Titan Services San Marino; i tifernati ci credono e puntano a fare bottino pieno per agganciare i rivali mettendo in evidenza l’estro del regista Simone Marini, gli ‘stranieri’ cercano di allungare dalle zone a richio retrocessione facendo leva sul potente universale Federico Mondaini. La Integra Edotto Foligno va in trasferta per sfidare una lanciata Bontempi Casa Netoip Ancona; i marchigiani non temono rivali disponendo del talentuoso libero Alessandro Giombini, i falchetti appaiono compatti e vogliosi di sorprendere attraverso la qualità del centrale Lorenzo Merli. Compito difficile per la Ermgroup San Giustino che si reca alla corte dell’imbattuta capolista Arno 1967 Castelfranco; tra i toscani il vigilato speciale è l’opposto Francesco Da Prato, gli altotiberini contano sulla buona vena del palleggiatore Alessio Sitti.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 7, 2019 01:00