Monteluce combatte ma va kappao col Santo Stefano di Magra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 1, 2019 00:30
Magra-Monteluce (azione)

Zephyr Trading Santo Stefano di Magra e Promovideo Monteluce in azione

Sfiora il primo trionfo la Promovideo Monteluce che nella settima giornata di serie B maschile si arrende solo al tie-break. Nel difficile scontro esterno contro la quotata Zephyr Trading Santo Stefano di Magra i grifoni hanno disputato una buona prova e sono riusciti a portarsi avanti due a uno, ma poi hanno subito il ritorno dei padroni di casa. I biancorossi si sono scrollati di dosso le loro paure giocando una partita aggressiva e sorprendendo i liguri ma alla fine si sono dovuti contentare di un solo punto. E dire che il primo set non era cominciato sotto i migliori auspici, con l’attacco umbro poco incisivo (26%) che causava la resa. Nella seconda e terza frazione invece gli ospiti erano più cinici e sfruttavano gli errori altrui (tanti da ambo le parti) per riuscire a mettere la freccia. Dal quarto periodo in avanti tornavano a comandare i locali con una miglior fase-punto che consentiva loro di trionfare.
ZEPHYR TRADING SANTO STEFANO DI MAGRA – PROMOVIDEO MONTELUCE = 3-2
(25-20, 18-25, 20-25, 25-20, 15-12)
SANTO STEFANO DI MAGRA: Sarpong 19, Fellini 14, Bottaini 7, Biasotto 6, Podestà 4, Benevelli 3, Vignali (L1), Comparoni 6, Vescovi 1, Vergassola. N.E. – Orsini, Pierro, Rossi (L2). All. Andrea Marselli.
MONTELUCE: Cittadino 18, Polidori 15, Servettini 9, Palmigiani 7, Staccini 6, Padella 2, Ferraro (L), Tini 1, Pasquantonio. N.E. – Arcangeli, Corzani, Cappannelli, Dazzini (L2). All. Paolo De Paolis ed Andrea Moscioni.
Arbitri: Roberto Russo e Giuseppe Soffietto.
ZEPHYR (b.s. 17, v. 7, muri 11, errori 27).
PROMOVIDEO (b.s. 14, v. 2, muri 12, errori 28).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 1, 2019 00:30