Perugia regola Città di Castello nel derby di serie B maschile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 1, 2019 00:15
Sir Safety Monini Perugia (felicità)

la Sir Safety Monini Perugia di serie B maschile felice per il successo

Una robusta Sir Safety Monini Perugia vince il derby umbro di serie B maschile infilando la terza affermazione consecutiva che permette un sensibile miglioramento in classifica. Aveva un compito piuttosto arduo la Job Italia Città di Castello che doveva sopperire all’assenza dell’infortunato Fuganti Pedoni ma ci ha provato lo stesso a rendersi competitiva, vendendo cara la pelle. I tifernati non si sono disuniti, nemmeno dopo una brutta partenza che li ha visti cedere malamente la prima frazione. Coach Bartolini ha ridisegnato la formazione inserendo il palleggiatore Giglio, lo schiacciatore Celestini ed il centrale Marino, ed invertendo le posizioni di Franceschini e Cipriani schierati rispettivamente al centro e da opposto.  Cambiando l’assetto in campo gli ospiti si sono rivelati più concreti anche se un inarrestabile Segoni ha spinto al raddoppio. Perso anche il secondo parziale l’atteggiamento dei biancorossi è rimasto propositivo e al termine di una lotta strenua terminata ai vantaggi sono riusciti ad accorciare le distanze. Nella quarta frazione i block-devils hanno serrato i ranghi e con un muro impermeabile (otto nel finale) sono andati a conquistare i tre punti in palio. Con questa affermazione i perugini agganciano il treno delle formazioni di prima fascia, mentre Città di Castello rimane in fondo alla classifica, risucchiato in ultima posizione.
SIR SAFETY MONINI PERUGIA – JOB ITALIA CITTÀ DI CASTELLO = 3-1
(25-15, 25-21, 24-26, 25-15)
PERUGIA: Segoni 21, Lucarelli 11, Montanaro 10, Bucciarelli 9, Stamegna 7, Costanzi 7, Benedicenti (L1), La Rosa 7, Scaffidi. N.E. – De Matteis, Galia, Vindice (L2). All. Marco Taba e Daniele Corradini.
CITTÀ DI CASTELLO: Cipriani 15, Zangarelli 10, Franceschini 9, Cherubini 1, Marini 1, Montacci, Cioffi (L1), Marino 8, Giglio 3, Celestini 3, Camilletti. N.E. – Pitocchi, Cesari (L2). All. Marco Bartolini e Mirko Monaldi.
Arbitri: Francesco Sacrini e Flora Zonta.
SIR (b.s. 14, v. 4, muri 20, errori 13).
JOB (b.s. 12, v. 7, muri 7, errori 15).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Dicembre 1, 2019 00:15