Trevi passeggia nel derby a Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 15 Dicembre, 2019 12:00
Capezzali Alessandra (attacco)

Trevi in attacco con Alessandra Capezzali e Città di Castello a muro con Francesca Borelli e Margherita Lachi

La Lucky Wind Trevi sorride nel derby umbro di serie B1 femminile vincendo in poco più di un’ora alla residenza di una Comet Città di Castello, in crisi d’identità. Partono bene le padrone di casa ma Cruciani e Castellucci firmano il sorpasso (6-9), l’ottimo lavoro in difesa delle ospiti consente a Di Arcangeli di impostare la manovra d’allungo (8-14), la reazioni di Lachi, Mancini e Borelli è fragile e le distanze rimangono cospicue (17-23), è il muro di Castellucci su Errichiello a decretare l’uno a zero. Si riparte in equilibrio (6-6), Sergiampietri risponde a Cappelli, poi entra Ursini in battuta e raccoglie un ace che trascina sul 12-18, le biancorosse hanno il merito di tenere in discussione il punteggio fino al 19-22, Capezzali guadagna le palle-set e Castellucci rincara la dose. Nel terzo set hanno l’unico sussulto della serata con un ace di Vingaretti che propizia la fuga (7-4), le ospiti replicano immediatamente e con cinque punti consecutivi mettono la freccia, stavolta però c’è un controsorpasso con Errichiello dai nove metri (11-10), gli errori tifernati danno il via all’allungo decisivo (13-16), Cappelli diventa è letale da fondo campo e sul 14-23 c’è spazio anche per Ba Gidere, a firmare però il successo trevano è ancora Castellucci facendo aleggiare sopra al Città di Castello lo spettro della retrocessione.
COMET CITTÀ DI CASTELLO – LUCKY WIND TREVI = 0-3
(18-25, 22-25, 14-25)
CITTÀ DI CASTELLO: Errichiello 10, Mancini 10, Borelli 7, Sergiampietri 5, Lachi 4, Vingaretti 1, Cesari (L), Gobbi, Leonardi, Belotti, Fiorini, Nardi. All. Francesco Brighigna e Claudio Nardi.
TREVI: Cappelli 14, Mearini 12, Castellucci 10, Capezzali 8, Cruciani 7, Di Arcangelo 3, Ciancio (L1), Ursini 1, Monaci, Della Giovampaola, Ba, Giovacchini, Casareale, Pioli (L2). All. Gian Paolo Sperandio ed Albino Bosi.
Arbitri: Fabrizio Giulietti e Dalila Villano.
COMET (b.s. 7, v. 5, muri 2, errori 26).
LUCKY WIND (b.s. 7, v. 10, muri 8, errori 16).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 15 Dicembre, 2019 12:00