Città di Castello, gli uomini risorgono contro Cesena

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 26, 2020 09:30
Job Italia Città di Castello (vittoria)

la Job Italia Città di Castello di serie B maschile festeggia la vittoria (foto Stefano Signorelli)

Arriva la prima vittoria da tre punti per la Job Italia Città di Castello nell’ultima del girone di andata di serie B maschile. Al giro di boa i ragazzi del presidente Amedeo Cancellieri raggiungono la terzultima piazza della classifica, superando sul traguardo la Energia Fluida Cesena. Il rientro di Filippo Fuganti Pedoni in pianta stabile e la grande prova di Patrik Valenti che ha dato stabilità alla ricezione ma non ha disdegnato nemmeno di essere incisivo in attacco sono state le chiavi di volta di un match approcciato non al meglio dai biancorossi che si sono trovati ad inseguire a lungo per riacciuffare la parità sul 19-19, l’equilibrio era rotto da Fuganti Pedoni che propiziava il vantaggio. Il secondo set era un monologo romagnolo (8-13), Venturini, Aldini e Maretti rimettevano in asse il match. Terza frazione caratterizzata da buone battute dei locali che creavano un gap (13-8), gli ospiti gettavano nella mischia Mazzotti ma i tifernati chiudevano con Cherubini ed il neo entrato Cipriani. Nel quarto periodo Marino e Valenti spingevano i padroni di casa sul 10-6, qui un black-out di gioco unito al cambio della diagonale di posto-due cesenate rovesciava tutto (14-16), anche coach Bartolini ricorreva al doppio cambio che rilanciava i suoi (18-17), i muri di Cipriani e Valenti chiudevano praticamente un match i cui sigilli erano apposti dall’errore di Maretti.
JOB ITALIA CITTÀ DI CASTELLO – ENERGIA FLUIDA CESENA = 3-1
(25-23, 21-25, 25-16, 25-20)
CITTÀ DI CASTELLO: Fuganti Pedoni 19, Franceschini 13, Cherubini 9, Marino 5, Zangarelli 3, Giglio, Cioffi (L), Valenti 8, Cipriani 6, Marini. N.E. – Camilletti, Celestini, Montacci, Cesari (L2). All. Marco Bartolini e Mirko Monaldi.
CESENA: Venturini 13, Maretti 12, Aldini 12, Nori 9, Bellomo 4, Gherardi 1, Barone (L1), Mazzotti 5, Grottoli 3, Sirri 2, Muccioli, Pieri (L2). N.E. – Perini. All. Fabio Forte e Michele Piraccini.
Arbitri: Sonia Pinto e Mario Scarpitta.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 26, 2020 09:30