Foligno la spunta nel derby di serie B maschile a Terni

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 19 Gennaio, 2020 15:30
Edotto Integra Foligno (tempo)

i ragazzi della Edotto Integra Foligno di serie B maschile parlano durante un tempo

Nel derby umbro della serie B maschile è la Edotto Integra Foligno a sorridere. Grande agonismo in una palestra Di Vittorio che ha attirato gli sportivi e i curiosi. La Clt Terni ha tenuto bene il campo, ma ha dovuto cedere al quinto set lo scontro valevole per le piazze arretrate. Al fischio d’inizio gli ospiti forzano dai nove metri, attaccano fluidamente e scavano il solco a muro portandosi rapidamente in vantaggio uno a zero. Al rientro in campo sono i padroni di casa a fare la voce grossa dai nove metri mettendo in difficoltà la ricezione altrui (16-12), Noveski rileva Di Marco al centro, poco dopo s’infortuna Marcovecchio che è sostituito da Maracchia, il gap permane ed è pareggio nell’entusiasmo del pubblico locale. Nel terzo parziale gli aziendali sospinti dalla verve di Giustini, e con i validi Spalazzi e Campana, riescono a condurre nel punteggio e trovare il due a uno. Anche il quarto periodo sembra in mano alla formazione ternana ma qualche imprecisione di troppo permette ai falchetti di rimanere in scia, le grandi difese di Conforti e gli affondi di Maracchia rimandano la sentenza. Il tie-break sorride sin dalle prime azioni a Foligno (4-8), dopo l’inversione di campo l’inerzia non cambia e la banda del presidente Piumi festeggia. Due punti per i folignati che guadagnano la zona tranquilla della classifica, uno per i ternani che restano fanalino di coda del girone ma finalmente tolgono lo zero dalla propria casella.
CLT TERNI – EDOTTO INTEGRA FOLIGNO = 2-3
(14-25, 25-21, 25-23, 24-26, 8-15)
TERNI: Giustini 23, Campana 20, Spalazzi 20, Carotenuto 9, Faba 3, Fratini 1, Trappetti (L), Stambuco, Martinelli, Grilli. N.E. – Andreucci, Martellotti. (L2). All. Mario Campana e Francesco Longo.
FOLIGNO: Carbone 17, Della Rosa 14, Merli 11, Marcovecchio 8, Di Marco 3, Piumi 1, Conforti (L1), Maracchia 18, Noveski 5, Mele 1. N.E. – Conti, Beddini, Mancini, Zaimi (L2). All. Paolo Restani e Marco Longarelli.
Arbitri: Giorgia Conti e Sara Rossi.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 19 Gennaio, 2020 15:30