La Iacact Perugia suda le sette camicie a Foligno

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 20, 2020 12:00
Urbani Davide

Davide Urbani

La I Cipressi Iacact Perugia vince una partita di elevato livello tecnico ed agonistico in serie C maschile e si conferma imbattuta ma la capolista deve cedere il primo punto della stagione alla coriacea Italchimici Intersistemi Foligno. In avvio Bregliozzi da una parte e Battistelli dall’altra si mettono in evidenza, gli ospiti commettono qualche errore ma conquistano il vantaggio. Nella seconda frazione sale in cattedra Urbani che allunga con un efficace turno di battuta, Micheli e Di Marco fanno buona guardia a muro, i padroni di casa inseriscono Trombettoni mentre dall’altra parte della rete entra Sessolo, ma il risultato non cambia. Il terzo periodo vede i falchetti più concreti a muro, le cose non girano per il verso giusto e l’esperto Bovari viene gettato nella mischia impattando bene il match in seconda linea ma sbagliando l’attacco del match-point a cui segue un rovesciamento di punteggio con riduzione delle distanze. Il duello sale di intensità agonistica e prosegue nel quarto frangente con il solo primo arbitro in quanto il secondo deve sostituire il refertista che abbandona la palestra, nel momento in cui la partita è alla massima tensione agonistica ciò comporta qualche protesta di troppo, a farne le spese è coach Marchettini sanzionato con un cartellino rosso, gli attivisti non riescono a recuperare il break iniziale e la sentenza è rimandata. Al quinto set i perugini partono forte ed appaiono determinati come mai, Urbani diventa inarrestabile, Margaritelli mette a terra punti importanti e Cascianelli in ricezione e difesa non sbaglia un colpo, la gara si chiude senza sussulti. Partita lunga e vibrante durata tre ore, che ha visto le due formazioni esprimere il loro valore sia tecnico che agonistico.
ITALCHIMICI INTERSISTEMI FOLIGNO – I CIPRESSI IACACT PERUGIA = 2-3
(21-25, 19-25, 30-28, 25-20, 9-15)
FOLIGNO: Musco 21, Battistelli 14, Rossi 9, Mariano 9, Trombettoni 6, Mosconi 1, Dominici (L), Pierini 5, Guerrini 4, Plumbi, Schippa, Bonanno, Ciotti. All. Lubomir Yotov e Salvatore Bonanno.
PERUGIA: Urbani 23, Margaritelli 20, Di Marco 16, Micheli 8, Bregliozzi 7, Marta 6, Cascianelli (L1), Sessolo 2, Bovari, Ciangottini. N.E. – Garcia Cresco, Osnato (L2). All. Massimo Marchettini e Marco Santarelli.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Gennaio 20, 2020 12:00