San Giustino passa a Santo Stefano di Magra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 12 Gennaio, 2020 13:00
Puliti Leonardo (attacco)

Ermgroup San Giustino in attacco con l’opposto Leonardo Puliti

Il 2020 della Ermgroup San Giustino inizia con una netta affermazione esterna sulla diretta avversaria per la corsa alle posizioni che contano della serie B maschile. Troppo fallosa la Zephyr Trading Santo Stefano di Magra, per riuscire ad impensierire a fondo gli altotiberini che si erano presentati in campo senza il centrale Stoppelli, sostituito da Cesaroni. Ben cinquanta gli errori commessi dai liguri che hanno agevolato il compito degli ospiti in una giornata dove non c’è stato il consueto apporto da battuta e muro, ma dove è bastato funzionasse bene l’attacco. I biancazzurri hanno cominciato a spron battuto la gara (2-8), mettendo le cose in chiaro con Puliti che ha spinto al vantaggio. Nel secondo set c’è maggior equilibrio e le squadre rimangono attaccate (20-20), nel finale Sitti gestisce bene i suoi e rincara la dose. La terza frazione registra un rilassamento degli umbri che subiscono (16-9), la reazione di Bottaini è forte e riduce le distanze. Nel quarto parziale i sangiustinesi partono male ma ritrovano la concentrazione e con uno splendido Conti vanno a trionfare.
ZEPHYR TRADING SANTO STEFANO DI MAGRA – ERMGROUP SAN GIUSTINO = 1-3
(?16-25, 21-25, 25-16, 21-25)
SANTO STEFANO DI MAGRA: Bottaini 21, Fellini 12, Sarpong 9, Comparoni 6, Biasotto 6, Podestà 3, Vignali (L1), Vescovi, Vergassola. N.E. – Benevelli, Zaccaria, Pierro, Calcagnini, Rossi (L2). All. Andrea Marselli e Giorgiana Gianardi.
SAN GIUSTINO: Puliti 14, Conti 12, Valla 7, Antonazzo 5, Cesaroni 2, Sitti, Di Renzo (L), Stoppelli 1, Benedetti, Giunti. N.E. – Thiaw, Santi, Celli. All. Enzo Sideri ed Augusto Barrese.
Arbitri: Lorenzo Paolicelli ed Andrea Alice.
ZEPHYR (b.s. 22, v. 5, muri 7, errori 28).
ERMGROUP (b.s. 12, v. 2, muri 2, errori 14).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 12 Gennaio, 2020 13:00