San Giustino riceve Bologna, in palio il secondo posto

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 17 Gennaio, 2020 15:00
Puliti Leonardo (sguardo basso)

Leonardo Puliti (foto Marco Bigozzi)

La Ermgroup San Giustino è pronta ad affrontare in casa, domenica 19 gennaio alle ore 18, un nuovo appuntamento del campionato di serie B maschile contro la forte Geetit Bologna. Scontro tra protagoniste del girone che puntano in alto, la classifica attualmente vede gli altotiberini terzi e gli emiliani al secondo posto con due punti in più. Sarà sicuramente una gara impegnativa per i biancoazzurri che hanno cercato di preparare con la massima attenzione, migliorando alcuni aspetti di gioco, senza dimenticare che la differenza la fa l’impegno in campo. In vista dell’importante gara l’opposto Leonardo Puliti ha detto: «La partita contro Bologna rappresenta l’ennesimo scontro decisivo ai fini della classifica, e sarà importantissima per noi soprattutto per consolidare le nostre certezze e il nostro sistema di gioco. Con una squadra così forte ed in forma che oltretutto vanta anche delle individualità importanti, servirà sicuramente molta attenzione in ogni fondamentale; per vincere dovremo mettere in campo tecnica, voglia e ambizione. Sono sicuro che servirà lo straordinario apporto del nostro pubblico che non si perderà una delle partite più attese di questo campionato, e che con il suo sostegno ci darà quella marcia in più per provare a vincere una partita che si preannuncia durissima». Una squadra costruita per fare bene quella bolognese, che vanta un roster di tutto rispetto. Punta di diamante dei bolognesi è sicuramente l’opposto Alessandro Bartoli, giocatore di grande esperienza che ha militato in categorie superiori. Sicuramente è l’atleta da tener sotto osservazione, anche il resto della squadra è di buon livello; tre schiacciatori di tutto rispetto che vengono alternati a seconda delle necessità, come Dombrovski, De Leo e Bortolato, dalle ottime capacità tecniche e fisiche. Anche il palleggiatore Govoni è un giocatore di esperienza e dalle buone qualità mentre Spiga è da anni nella categoria. Grandi aspettative per questo incontro, anche da parte dei tifosi, che attendono una gara entusiasmante e di alto livello tecnico.  San Giustino avrà il sestetto base con Sitti al palleggio, Puliti opposto, Antonazzo e Stoppelli al centro, Conti e Valla in banda, Di Renzo libero. Bologna dovrebbe schierare al palleggio Govoni in diagonale a Bartoli, in zona-tre Spiga e Lodi, di banda Bortolato e Dombrovski, libero Poli.
(fonte Pallavolo San Giustino)

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 17 Gennaio, 2020 15:00