Champions League: avanza Santarelli, fuori Cuccarini

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 19, 2020 12:00
Santarelli-Cuccarini

Daniele Santarelli e Giuseppe Cuccarini

Alterne soddisfazioni per gli allenatori umbri impegnati ieri nel turno infrasettimanale di champions league. Nessun problema contro le francesti di Nantes per il Conegliano Veneto del tecnico folignate Daniele Santarelli che ha detto: «Dovevo tirare fuori qualcosa per dare qualche spinta emotiva alle ragazze perché forse questa volta mancava un po’ di motivazione. Dovevo cercare di spronarle anche quando si divertivano, per non rischiare di allungare la partita. È stato un piccolo show e ne sono contento, proprio perché ci tenevamo a finire questo girone da primi, vincendo tutte le partite. Grazie anche al mondiale per club, abbiamo tutti un po’ più di consapevolezza e di esperienza rispetto all’anno scorso, me compreso. È stato un girone un pochino più basso di livello rispetto allo scorso anno, la squadra è matura e abbiamo affrontato questa fase evitando errori come quelli precedenti. Non ci sono state sorprese, sono passate le squadre che tutti si aspettavano e sono contento per le italiane che proseguono». Tra queste c’è il Novara guidato dall’umbro di adozione Massimo Barbolini che ha vinto la partita contro le polacche di Lodz che sono dirette dal coach tifernate Giuseppe Cuccarini che ha affermato: «Complimenti a Novara per la prestazione e per la vittoria. Abbiamo fatto del nostro meglio per vincere almeno nel terzo set, ma non ci siamo riusciti. Sono orgoglioso dei nostri tifosi, sono meravigliosi e ci hanno regalato un grande spettacolo anche questa sera, supportando sempre la squadra. Da ora in poi, possiamo concentrarci sul nostro obiettivo principale che è il campionato polacco».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 19, 2020 12:00