Città di Castello, gli uomini sono atterrati a Castelfranco

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 16, 2020 01:00
Job Italia Città di Castello (schierata)

la Job Italia Città di Castello di serie B maschile schierata a centro campo

Non basta una buona prova della Job Italia Città di Castello per tornare con qualche punto dalla trasferta di serie B maschile disputata in casa della Arno Castelfranco che ha la meglio in quattro set. Un mostruoso Fuganti Pedoni (26 punti col 48% in attacco e tre muri) non è servito a far pendere l’ago della bilancia dalla parte dei tifernati perché Andreatta, Testagrossa e Aliberti, entrato nel finale di terzo set, hanno spento le ambizioni biancorosse. I minori errori biancorossi, solo sei, sono però compensati dalle battute sbagliate, ben diciannove, ma questo era stato messo in preventivo dallo staff tecnico che aveva chiesto di forzare nel fondamentale. Le rivali si danno battaglia (5-6), i toscani piazzano una bella serie e rovesciano (10-7), poi tornano a contatto sul 17-16, il nuovo allungo non è più arginato. Alla ripresa le formazioni nemiche sono sempre a stretto contatto (15-15), questa volta il rush finale è degli umbri che impattano. Gli ospiti nella terza frazione vanno avanti due lunghezze (8-10), la reazione non si fa attendere e porta subito al 13-11, preludio all’allungo che porta sul due a uno. Nella quarta frazione i ragazzi di Bartolini inseguono, con tre punti consecutivi rimettono il naso avanti (18-19), ma la chiusura è tutta castelfranchese.
ARNO CASTELFRANCO – JOB ITALIA CITTÀ DI CASTELLO = 3-1
(25-23, 23-25, 25-22, 25-21)
CASTELFRANCO DI SOTTO: Andreatta 19, Da Prato 16, Testagrossa 9, Benaglia 7, Guemart 4, Falaschi 1, Pinzani (L1), Aliberti 8, Verdecchia, Pitto, Cannella, Stagnari (L2). N.E. – Ridolfi, Riposati. All. Marco Nuti.
CITTÀ DI CASTELLO: Fuganti Pedoni 26, Franceschini 7, Valenti 7, Cherubini 6, Marino 6, Giglio 1, Cioffi (L), Cipriani 3, Marini 1. N.E. – Celestini, Pitocchi, Camilletti, Cesari (L2). All. Marco Bartolini.
Arbitri: Luigi Peccia e Roberto Tavarini.
ARNO VOLLEY (b.s. 10, v. 1, muri 14, errori 18),
CASTELLO (b.s. 19, v. 2, muri 4, errori 6).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 16, 2020 01:00