Città di Castello: le donne si arrendono a Castelfranco

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 9 Febbraio, 2020 11:00
Castelfranco-Castello (azione)

un momento della gara tra Fgl Castelfranco e Comet Città di Castello di serie B1 femminile

Una Comet Città di Castello ridotta ai minimi termini perde in trasferta nella prima giornata di ritorno della serie B1 femminile. Un risultato che non sorprende e che matura contro l’accreditata Fgl Castelfranco, una delle formazioni meglio attrezzate. Le tifernati si presentano con un organico ridotto all’osso, senza poter contare sulla debilitata schiacciatrice Lachi e senza il nuovo acquisto Rapisarda, annunciato in settimana ma neppure a referto. In questa situazione c’è spazio per la prima volta tra le titolari per Gobbi in regia e per Leonardi che viene schierata di banda, ruolo nel quale non ha mai giocato. Nonostante le difficoltà le ospiti riescono ad approcciare bene alla gara e nel primo set rimangono attaccate alle rivali sino al 15-14, l’attacco però manca di efficacia e nel finale il divario emerge in maniera netta. Alla ripresa delle operazioni le toscane non mostrano pietà e, contenendo al minimo gli errori, prendono il largo (16-10), la ricezione umbra regge ma la differenza la fanno le attaccanti di banda, quelle locali vanno a segno con potenza e precisione scrivendo il due a zero. Non mollano le biancorosse nemmeno nel terzo periodo nel quale tengono la pressione addosso alle avversarie sino al 21-20, nel momento topico le castelfranchesi non sbagliano e fanno calare il sipario.
FGL CASTELFRANCO – COMET CITTÀ DI CASTELLO = 3-0
(25-17, 25-18, 25-21)
CASTELFRANCO DI SOTTO: Zonta 13, De Bellis 11, Ristori Tomberli 10, Colzi 9, Andreotti 3, Lippi 1, Tamburini (L1), Tesi (L2). N.E. – Scandella, Bertelli, Bernardeschi, Chisari, Mengaziol. All. Alessandro Menicucci e Nicola Ficini.
CITTÀ DI CASTELLO: Liguori 16, Mancini 8, Belotti 6, Sergiampietri 6, Leonardi 2, Gobbi, Ferrantello (L), Cesari. N.E. – Nardi, Lachi. All. Francesco Brighigna e Claudio Nardi.
Arbitri: Roberto Tavarini e Luigi Peccia.
FGL (b.s. 3, v. 2, muri 4, errori 15).
COMET (b.s. 16, v. 2, muri 4, errori 12).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 9 Febbraio, 2020 11:00