Csi Perugia a tutto gas nel minivolley

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 28, 2020 12:00
Csi Perugia (minivolley)

una immagine di un radulo del minivolley organizzato dal Csi Perugia

È scoppiata la febbre del minivolley. A fine gennaio è ripartito con ben due tappe il circuito minivolley targato Csi Perugia. Alla palestra Capitini si sono ritrovati oltre 100 bambini, le prove generali, oltre che per le gare nelle cinque categorie previste, ci sono state anche per la parte associativa, è stato infatti proposto con grande successo il nuovo saluto degli atleti che verrà effettuato anche in occasione del gemellaggio con due società campane (Napoli e Portici) che si è svolto poi al palazzetto di San Sisto. Tra una partita e l’altra, giocate tutte con grande impegno da parte dei giovani atleti per conquistare il fatidico punto, la mattinata è corsa via facendo registrare un entusiasmo generale sia sul parquet che sugli spalti. Molto gradita è risultata anche la merenda offerta dall’associazione a base di plumcake e wafer al cioccolato. La ciliegina sulla torta però è arrivata quasi inaspettata dopo che le animatrici, parlando con alcune allenatrici, hanno proposto un ballo di gruppo. Da una piccola scintilla il fuoco è divampato in poco tempo coinvolgendo tutti i bambini, le allenatrici e tutto lo staff organizzatore. Nel pomeriggio la carovana ha fatto tappa a Pierantonio, meta abituale degli appuntamenti minivolley. Anche se lo schema di riferimento è quasi sempre lo stesso: conferma delle presenze dei gruppi, sfilata con le bandiere e scambio del ‘cinque’, saluto delle società sportive con urlo, tre gare per ogni squadra e conto alla rovescia finale, ogni tappa fa storia a sé, ogni raggruppamento ha un suo fascino particolare. A Pierantonio erano presenti un totale di 120 bambini. Una nota particolare la merita la società Montone che si è avvicinata al circuito minivolley csi per la prima volta coinvolgendo un bel numero di bambini, alcuni anche molto piccoli. Il bilancio della giornata è stato sicuramente positivo e la cartina tornasole, come al solito, sono stati i genitori che in più circostanze hanno manifestato la loro gratitudine per il lavoro svolto. Il circuito, quest’anno è in continua crescita; si sono infatti svolte anche le tappe di Torgiano; Ellera; San Sisto; Umbertide; Torgiano. Il circuito si concluderà con gli ormai tradizionali appuntamenti finali dell’Atletica su Pista e Giochi sull’Erba (Stadio Santa Giuliana sabato 2 maggio); con le finali regionali del progetto Sport & Go (impianti sportivi di Umbertide domenica 17 maggio) e con il minigala delle premiazioni (domenica 31 maggio al Pala-Barton).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 28, 2020 12:00