Fabio Bovari: «Bella Perugia, i conti li faremo alla fine»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 17, 2020 16:00
Bovari Fabio (premio)

la premiazione di Fabio Bovari (foto Maurizio Lollini)

Sognare si può. A sette giornate dal termine della stagione regolare di serie A1 femminile torna a battere il cuore della Bartoccini Fortinfissi Perugia che ottiene la qurta affermazione dell’annata e rialza la testa. Contro Bergamo le magliette nere si sono servite la vendetta, restituendo la ‘cortesia’ dell’andata, quando avevano perso al tie-break dopo essere state in vantaggio due a zero. È la sesta volta che le perugine vanno al quinto set ed è la seconda volta che riescono ad imporsi, forse un piccolo segnale di svolta, almeno questo si augurano i tifosi che hanno ritrovato il sorriso domenica sera. Una partita non eccezionale dal punto di vista tecnico, ma che certamente ha mostrato una squadra che combatte e che ci vuole credere sino in fondo. Il successo è arrivato nel giorno in cui la Lega Pallavolo Femminile ha premiato, quale miglior allenatore dello scorso campionato di A2 coach Fabio Bovari che ha detto al termine: «Bella partita, sapevamo che era dura, è stato un incontro all’ultimo sangue giocato con il cuore e i nervi saldi tenendo botta punto su punto e facendo quello che dovevamo fare. L’intensità del gioco l’hanno vista tutti, è stato un corpo a corpo dall’inizio alla fine. È girata molto bene la correlazione muro-difesa, sapevamo che dovevamo incidere sul loro sistema attraverso la battuta. Siamo ancora vivi, ci crediamo e non molleremo niente, poi i conti li faremo alla fine». Torna dunque il sereno sopra il cielo a Pian di Massiano, uno stimolo in più per affrontare le prossime due partite con grande convinzione, prima la trasferta a Brescia (battuta tre a zero all’andata) e poi in casa con Caserta. Saranno altre due gare da non sbagliare. La classifica: Conegliano Veneto 54, Busto Arsizio 48, Novara 38, Scandicci 36, Monza 34, Casalmaggiore 33, Chieri 27, Bergamo 24, Firenze 24, Cuneo 23, Brescia 21, Filottrano 17, Perugia 12, Caserta 8.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 17, 2020 16:00