Francesco Brighigna: «Città di Castello ha fatto ciò può»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 12 Febbraio, 2020 11:00
Brighigna Francesco (profilo)

Francesco Brighigna

Situazione sempre buia per la Comet Città di Castello che in serie B1 femminile rimane ancorata nel fondo della classifica dopo la sconfitta esterna a Castelfranco di Sotto. Una prestazione caparbia quella delle tifernati che hanno in questo momento un organico ridotto all’osso. A caldo il tecnico Francesco Brighigna aveva così commentato: «Abbiamo cercato di essere aggressivi in battuta, sfruttando un’arma che avrebbe potuto darci una mano. Ci siamo riusciti solo in minima parte, perché per il resto abbiamo messo insieme molti errori e questa è l’unica nota tecnica negativa da evidenziare. Non posso per il resto rimproverare nulla alle atlete, tutte hanno dato quello che era nelle loro possibilità e voglio sottolineare il positivo esordio di Vittoria Belotti, Livia Leonardi e anche, se vogliamo, di Chiara Gobbi, titolare fissa nel delicato compito di palleggiatrice. Una prestazione generosa e determinata da parte di un collettivo sceso in campo con la giusta tranquillità, anche se ovviamente nei momenti decisivi la maggior esperienza delle avversarie ha fatto la differenza».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 12 Febbraio, 2020 11:00