Le donne di Perugia alla corte del Busto Arsizio

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 11, 2020 13:00
Demichelis Ilaria (tuta)

Ilaria Demichelis (foto Maurizio Lollini)

Torna in campo la serie A1 femminile che disputa mercoledì 12 febbraio l’ennesimo turno infrasettimanale con la Bartoccini Fortinfissi Perugia che è chiamata ad un nuovo impegno esterno. La seconda trasferta consecutiva porta le magliette nere alla residenza della rivelazione Unet E-Work Busto Arsizio. Le lombarde provengono da una roboante vittoria contro Novara che ha permesso loro di consolidare la seconda piazza della classifica, un cammino eccellente quello delle atlete dirette da coach Stefano Lavarini che hanno accusato solo tre sconfitte e tutte in trasferta. Le bustocche dunque vorranno certamente mantenersi imbattute davanti al proprio pubblico e cercheranno di sfruttare il talento della schiacciatrice belga Britt Herbots in attacco e la classe della libero Giulia Leonardi in difesa. Missione impossibile per le ospiti allenate da Fabio Bovari che hanno qualche problema d’infermeria: «È uno scontro tra due squadre diametralmente opposte, loro sono seconde mentre noi siamo in penultima posizione, sappiamo benissimo che il loro interesse è quello di fare di Perugia un solo boccone, noi dovremo andare lì per rendere questo boccone il più amaro possibile. Come già detto abbiamo un percorso da fare, noi siamo una matricola in questo campionato ed il nostro obiettivo è quello di fare ogni volta il meglio a prescindere da chi c’è dall’altra parte della rete, stiamo avendo una situazione particolare, non riusciamo a ripetere in partita quello che riusciamo a fare bene in allenamento, volta per volta stiamo cercando di analizzare quello che succede con l’obiettivo di migliorarci. Va detto che in diciassette partite disputate nessuna squadra ha mai vinto dominandoci in maniera netta, abbiamo sempre espresso il nostro gioco anche se non è bastato, per fare questo abbiamo dovuto giocare sempre al massimo e quando si va alti regimi anche il minimo errore può essere fatale, però non possiamo diminuire il ritmo ora perché dobbiamo cercare di ottenere punti con tutte». Lo staff sanitario è alle prese con un nuovo guaio muscolare occorso alla centrale Giulia Mio Bertolo che si spera possa essere recuperata per la gara di domenica prossima. Nel frattempo si cercano miglioramenti puntando sulla freschezza della croata Ema Strunjak a muro e sulla voglia di mostrare il proprio valore di Ilaria Demichelis in regia. Gara che le umbre dovranno affrontare in preparazione al trittico di partite cruciali che verranno: Bergamo, Brescia e Caserta. Classifica: Conegliano Veneto 48; Busto Arsizio 42; Novara 35; Scandicci 33; Monza 28, Casalmaggiore 28; Firenze 24; Chieri 24; Bergamo 23; Cuneo 20; Brescia 18; Filottrano 16; Perugia 10; Caserta 8. Il match come al solito si potrà vedere in diretta streaming gratuita sui portali di Pmg Sport e Lvf Tv. Arbitri: Alessandro Rossi (IM) e Davide Prati (PV). Probabili titolari Busto Arsizio: al palleggio Orro in diagonale con Lowe, in zona-tre Bonifacio e Washington, schiacciatrici Herbots e Gennari, libero Simin. Possibile schieramento Perugia: Demichelis in regia e Montibeller opposta, Strunjak e Casillo al centro, Angeloni e Crncevic di banda, Cecchetto libero.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 11, 2020 13:00