Pallavolo Perugia finisce al tappeto contro Casal de’ Pazzi

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 23, 2020 14:00
Silotto Giorgia (attacco)

3M Perugia in attacco con il martello Giorgia Silotto (foto Vincenzo Ciucarelli)

Non prosegue la striscia positiva per la 3M Perugia che viene punita alla palestra Capitini e perde così l’imbattibilità casalinga in serie B1 femminile. Per fare proprio l’intero bottino bastano tre set alla capolista Volleyrò Casal de’ Pazzi. Solo nel secondo set le padrone di casa hanno insidiato le forti giovani capitoline. Al fischio d’inizio le ospiti mettono in vetrina tutto il loro repertorio tecnico e atletico, le biancorosse non reggono il passo e crollano in modo netto. Nel secondo set Silotto e Nana rilevano Tosti e Pero, la partita si fa più equilibrata con le perugine che vanno anche avanti (22-20), l’occasione per centrare il pareggio è vanificata dal colpo di reni delle laziali che rincarano la dose. Terza frazione sulla falsa riga della prima, la Volleyrò tiene alto il ritmo e va a vincere. Un kappao che non pregiudica più di tanto la classifica di Perugia, sempre a buona distanza dalla zona retrocessione.
3M PERUGIA – VOLLEYRÒ CASAL DE’ PAZZI = 0-3
(16-25, 23-25, 18-25)
PERUGIA: M’Bra 11, Mezzasoma 6, Borelli 6, Tosti 3, Pero, Manig, Mastroforti (L), Silotto 10, Nana 4, Volpi. N.E. – Zirotti, Torrisi, Sasso. All. Marco Gobbini e Mirka Francia.
CASAL DE’ PAZZI: Diop 22, Adelusi 12, Nervini 11, Consoli 9, Guiducci 3, Armini 1, Salvatori, Parashaj, Ribechi, Valoppi, Mistretta. All. Andrea Ebana e Patrick Mineo.
Arbitri: Chiara Mochi e Giulia Natalini.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 23, 2020 14:00