Pallavolo Perugia: le ex mettono alla frusta Città di Castello

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 16, 2020 09:00
Castello-Perugia (azione)

Comet Città di Castello e 3M Perugia in azione durante il derby umbro di serie B1 femminile

Non c’è voluto molto alla 3M Perugia per fare proprio il derby umbro di serie B1 femminile. È stata la squadra ospite, piena zeppa di ex di turno, a dettare il ritmo della gara castigando senza pietà la Comet Città di Castello. Nel loro Pala-Ioan le tifernati hanno moltiplicato gli sforzi nel confronto regionale ma sono riuscite a tenere il passo delle ‘cugine’ solo in parte, e solo nel primo set, poi sono state sopraffatte. In avvio le perugine partono meglio e riescono ad acquisire quattro lunghezze di vantaggio, le padrone di casa restano concentrate, tengono alto il livello della ricezione e sono aggressive in battuta contenendo il ritardo (19-20), nel finale però si disuniscono. Alla ripresa si manifesta un certo equilibrio che dura sino al 6-7, sono ben dieci errori delle locali a scollare progressivamente il punteggio con il muro delle rivali che acuisce i problemi in attacco e rincara la dose. Terzo frangente senza storia, le ragazze di coach Gobbini scappano e non incontrano resistenza (1-16), c’è spazio per la panchina nei minuti finali della partita che si conclude senza alcuna sorpresa. Ulteriore passo avanti di Perugia che allunga verso i quartieri nobili della categoria, Città di Castello resta invece inchiodata all’ultimo posto della classifica e vede allontanarsi la distanza dalla zona salvezza con la retrocessione sempre più vicina.
COMET CITTÀ DI CASTELLO – 3M PERUGIA = 0-3
(20-25, 18-25, 14-25)
CITTÀ DI CASTELLO
: Liguori 17, Mancini 12, Lachi 6, Sergiampietri 4, Belotti 3, Gobbi, Ferrantello (L1), Cesari, Nardi. N.E. – Leonardi, Fiorini (L2). All. Francesco Brighigna e Claudio Nardi.
PERUGIA
: Mezzasoma 12, Tosti 11, Pero 8, Borelli 3, Manig 3, M’Bra 2, Mastroforti (L1), Silotto 12, Zirotti, Sasso, Nana, Volpi. N.E. – Torrisi, Rota (L2). All. Marco Gobbini e Mirka Francia.
Arbitri: Roberto Albonetti e Luca Giannini.
COMET (b.s. 6, v. 2, muri 3, errori 18).
3M (b.s. 2, v. 3, muri 8, errori 8).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 16, 2020 09:00