Per Ponte Felcino passo falso in trasferta con Lucrezia

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 9, 2020 12:35
Brizi Ilaria (alza)

Digitalpoint Ponte Felcino in azione con la regista Ilaria Brizi impegnata in un’alzata rovesciata

Seconda sconfitta consecutiva, quinta stagionale, per la Digitalpoint Ponte Felcino che lontano da casa fatica senza dubbio di più per trovare continuità. Una sconfitta che costa cara alle gialloblu che perdono contatto con la zona play-off e scivolano nella sesta posizione della serie B2 femminile. Ancora una volta fatale è il tie-break contro la ben più modesta Bcc Fano Pedini Lucrezia che però dimostra di avere fame di punti per inseguire l’obiettivo salvezza. Per due volte in vantaggio le ponteggiane non sono riuscite ad avere la costanza di rendimento e sono state rimontate e castigate al quinto set. La pausa di metà stagione risulta dannosa per la formazione del presidente Moretti che in questa occasione ha sofferto oltremodo la battuta avversaria subendo dodici punti diretti. Tra le prove individuali la migliore è stata quella della centrale Rachele Testasecca che ha chiuso in doppia cifra con il 60% di efficienza in attacco, quattro ace ed un muro.
BCC FANO PEDINI LUCREZIA – DIGITALPOINT PONTE FELCINO = 3-2
(23-25, 25-17, 18-25, 25-16, 17-15)
LUCREZIA: Tallevi Diotallevi 25, Asquini 17, Sacchi 15, Giuliodori 11, Baki 2, Montesi 2, Cesarini (L1), Terenzi 2, Cherchi 1, Miucci, Agricola. N.E. – Tinti, Damiani, Urbinati (L2). All. Giuseppe Davide Galli e Moris Meloni.
PONTE FELCINO: Essienobon A. 16, Ragnacci 15, Testasecca 14, Moretti 11, Cicogna 4, Brizi 3, Lillacci (L1), Pani 7, Essienobon M., Zangarelli. N.E. – Maggesi, Santibacci (L2). All. Massimo Pungitopo e Matteo Merli.
Arbitri: Serena Cerigioni e Gianmarco Annese.
BCC FANO PEDINI (b.s. 9, v. 12, muri 10, errori 20).
DIGITALPOINT (b.s. 19, v. 9, muri 8, errori 14).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 9, 2020 12:35