Perugia corsara a San Giustino in serie B maschile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 16, 2020 22:00
Stoppelli-Bucciarelli (contrasto)

un contrasto a rete tra i centrali Davide Stoppelli e Luca Bucciarelli (foto Marco Bigozzi)

Nel posticipo domenicale valido per la seconda giornata di ritorno in serie B maschile, è la Sir Safety Monini Perugia ad imporsi. Il derby umbro non tradisce le aspettative della vigilia e dopo cinque set è costretta a capitolare la Ermgroup San Giustino che si morde i gomiti per aver sprecato un vantaggio di due set a zero. Sapevano di avere un debito con la sfortuna gli ospiti e a livello agonistico non si sono risparmiati, trovando con ostinazione la via del successo. La differenza nel confronto l’ha fatta la fase punto, con la battuta ed il muro ospite più concreti nello sfruttare le opportunità e la difesa brava a neutralizzare le armi altrui. I primo set è comandato dall’inizio alla fine dai padroni di casa che nel testa a testa s’impongono di misura. Il secondo parziale vede i block-devils reagire e guidare con cinque lunghezze di margine (3-8), alla distanza gli altotiberini crescono a vanno a raddoppiare. Anche nella terza frazione i biancoazzurri recuperano un gap nella seconda parte (21-19), manca però la zampata vincente e le distanze sono accorciate. Quarto periodo combattuto ma che sorride ai perugini a cui basta sfruttare gli undici errori avversari per rimandare la sentenza. Al tie-break i bianconeri guidano e dopo l’inversione di campo allungano (7-12), il trionfo è servito. Ora le due squadre umbre sono distanziate da un solo punto in classifica, ma sono state scavalcate da Castelfranco che si è presa il terzo posto, probabilmente il massimo obiettivo possibile per entrambe.
ERMGROUP SAN GIUSTINO – SIR SAFETY MONINI PERUGIA = 2-3
(25-23, 25-23, 26-28, 23-25, 12-15)
SAN GIUSTINO
: Conti 29, Puliti 24, Valla 17, Cesaroni 4, Stoppelli 2, Sitti 1, Di Renzo (L1), Antonazzo 4, Giunti 2, Thiaw, Celli. N.E. – Santi, Barrese (L2). All. Enzo Sideri ed Augusto Barrese.
PERUGIA: Segoni 30, Lucarelli 16, Montanaro 15, Bucciarelli 11, La Rosa 7, Costanzi 5, Benedicenti (L1), Stamegna 1, De Matteis, Galia. N.E. – Scaffidi, Menchetti, Guerrini, Vindice (L2). All. Marco Taba e Daniele Corradini.
Arbitri: Filippo Erman e Fabio Pasquali.
ERMGROUP (b.s. 13, v. 7, muri 11, errori 16).
SAFETY (b.s. 14, v. 10, muri 16, errori 16).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 16, 2020 22:00