Perugia s’impone in serie B maschile col Valdimagra

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 9 Febbraio, 2020 00:15
Sir Safety Monini Perugia (vincente)

la squadra targata Sir Safety Monini Perugia di serie B maschile esce ancora vincente

Riprende il campionato per la Sir Safety Monini Perugia che continua ad infilare altri successi preziosi per mantenersi nei quartieri nobili della serie B maschile. La grande consistenza dei bianconeri ha messo in ginocchio la pur attrezzata Zephyr Trading La Spezia. È vendetta dunque rispetto alla gara d’esordio che aveva visto i block-devils, non ancora rodati, soccombere inesorabilmente. Inizialmente i locali hanno dovuto rincorrere subendo i muri avversari (14-16), ma nel finale sono riusciti a mettere la freccia crescendo in attacco con Segoni ed incassando il vantaggio. La situazione si è capovolta dopo il cambio di campo con i padroni di casa che hanno condotto sino al 21-18, ma poi hanno pagato a caro prezzo i numerosi errori (ben dodici) che hanno portato al pareggio. Nel terzo frangente gli umbri sono andati in progressione con una battuta molto efficace ed hanno guadagnato il due ad uno. Il quarto set è stato il meno equilibrato con i liguri che hanno mollato la presa sotto i colpi di un attacco concreto che è apparso cinico e spietato.
SIR SAFETY MONINI PERUGIA – ZEPHYR TRADING SANTO STEFANO DI MAGRA = 3-1
(25-21, 23-25, 25-16, 25-14)
PERUGIA
: Segoni 17, Lucarelli 16, La Rosa 11, Bucciarelli 10, Montanaro 9, Costanzi 4, Benedicenti (L1), Scaffidi, Stamegna, De Matteis, Galia. N.E. – Menchetti, Vindice (L2). All. Marco Taba e Daniele Corradini.
SANTO STEFANO DI MAGRA
: Bottaini F. 10, Comparoni 10, Sarpong 8, Fellini 8, Podestà 4, Benevelli 3, Vignali (L), Biasotto 4, Vergassola 1, Vescovi, Sisti. N.E. – Bottaini D. All. Andrea Marselli e Giorgiana Gianardi.
Arbitri: Federica Antonelli e Valentina Angeloni.
SAFETY (b.s. 10, v. 4, muri 7, errori 18).
ZEPHYR (b.s. 14, v. 0, muri 12, errori 16).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 9 Febbraio, 2020 00:15