Va al Città di Castello il derby degli uomini con Monteluce

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 9, 2020 01:00
Castello-Monteluce (azione)

Job Italia Città di Castello e Promovideo Monteluce di serie B maschile in azione

La Job Italia Città di Castello vince soffrendo la prima giornata del girone di ritorno di serie B maschile contro una coriacea Promovideo Monteluce che per l’impegno profuso non merita assolutamente la posizione in classifica che occupa. I tre punti consentono così al sestetto tifernate di avanzare. Senza Montacci, reduce da un attacco influenzale che lo ha tenuto fermo per tutta la settimana, e Camilletti, prestato alla squadra minore, in panchina c’è il giovanissimo Volpi e Valenti va in campo al posto di Zangarelli. La partenza dei biancorossi è fulminea (15-5), poi qualcosa comincia ad incepparsi, sia in attacco che in ricezione e gli ospiti riducono con Cittadino (18-12), nel finale è Fuganti Pedoni a confezionare il vantaggio. Dopo una fase di equilibrio iniziale l’ace di Giglio e l’errore di Palmigiani mandano al comando i biancorossi (14-10), sul più bello si spegne la luce e gli ospiti impattano (20-20), Polidori sorpassa e pareggia i conti. Nel terzo set il punteggio è costantemente in bilico (22-22), Fuganti Pedoni regala il due a uno. Quarto frangente direzionato da Franceschini (10-8), Monteluce mette a segno tre muri di fila che rimettono in asse, Marino fa ripartire i suoi (17-14), un ace di Fuganti Pedoni allarga il gap (20-16), Servettini tenta di ricucire, Valenti e Marino guadagnano tre palle-match (24-21), due sono annullate ma l’errore di Palmigiani vale il successo.
JOB ITALIA CITTÀ DI CASTELLO – PROMOVIDEO MONTELUCE = 3-1
(25-20, 23-25, 25-22, 25-23)
CITTÀ DI CASTELLO: Fuganti Pedoni 17, Franceschini 14, Cherubini 13, Marino 12, Valenti 11, Giglio 2, Cioffi (L1), Marini 2, Cipriani. N.E. – Zangarelli, Celestini, Pitocchi, Volpi, Cesari (L2). All. Marco Bartolini e Mirco Monaldi.
MONTELUCE
: Cittadino 21, Polidori 15, Servettini 14, Staccini 8, Padella 5, Palmigiani 3, Ferraro (L1). N.E. Arcangeli, Ceccagnoli, Tini, Moscioni, Cappannelli, Dazzini (L2). All. Paolo De Paolis ed Andrea Moscioni.
Arbitri: Benedetta Fibbi e Federico Pannaiia.
JOB ITALIA (b.s. 8, v. 9, muri 5, errori 16).
PROMOVIDEO (b.s. 11, v. 3, muri 17, errori 16).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Febbraio 9, 2020 01:00