Va al Città di Castello il derby degli uomini con Monteluce

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 9 Febbraio, 2020 01:00
Castello-Monteluce (azione)

Job Italia Città di Castello e Promovideo Monteluce di serie B maschile in azione

La Job Italia Città di Castello vince soffrendo la prima giornata del girone di ritorno di serie B maschile contro una coriacea Promovideo Monteluce che per l’impegno profuso non merita assolutamente la posizione in classifica che occupa. I tre punti consentono così al sestetto tifernate di avanzare. Senza Montacci, reduce da un attacco influenzale che lo ha tenuto fermo per tutta la settimana, e Camilletti, prestato alla squadra minore, in panchina c’è il giovanissimo Volpi e Valenti va in campo al posto di Zangarelli. La partenza dei biancorossi è fulminea (15-5), poi qualcosa comincia ad incepparsi, sia in attacco che in ricezione e gli ospiti riducono con Cittadino (18-12), nel finale è Fuganti Pedoni a confezionare il vantaggio. Dopo una fase di equilibrio iniziale l’ace di Giglio e l’errore di Palmigiani mandano al comando i biancorossi (14-10), sul più bello si spegne la luce e gli ospiti impattano (20-20), Polidori sorpassa e pareggia i conti. Nel terzo set il punteggio è costantemente in bilico (22-22), Fuganti Pedoni regala il due a uno. Quarto frangente direzionato da Franceschini (10-8), Monteluce mette a segno tre muri di fila che rimettono in asse, Marino fa ripartire i suoi (17-14), un ace di Fuganti Pedoni allarga il gap (20-16), Servettini tenta di ricucire, Valenti e Marino guadagnano tre palle-match (24-21), due sono annullate ma l’errore di Palmigiani vale il successo.
JOB ITALIA CITTÀ DI CASTELLO – PROMOVIDEO MONTELUCE = 3-1
(25-20, 23-25, 25-22, 25-23)
CITTÀ DI CASTELLO: Fuganti Pedoni 17, Franceschini 14, Cherubini 13, Marino 12, Valenti 11, Giglio 2, Cioffi (L1), Marini 2, Cipriani. N.E. – Zangarelli, Celestini, Pitocchi, Volpi, Cesari (L2). All. Marco Bartolini e Mirco Monaldi.
MONTELUCE
: Cittadino 21, Polidori 15, Servettini 14, Staccini 8, Padella 5, Palmigiani 3, Ferraro (L1). N.E. Arcangeli, Ceccagnoli, Tini, Moscioni, Cappannelli, Dazzini (L2). All. Paolo De Paolis ed Andrea Moscioni.
Arbitri: Benedetta Fibbi e Federico Pannaiia.
JOB ITALIA (b.s. 8, v. 9, muri 5, errori 16).
PROMOVIDEO (b.s. 11, v. 3, muri 17, errori 16).

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 9 Febbraio, 2020 01:00