Analisi del campionato di serie C femminile

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 2, 2020 11:00
Nuova Trasimeno Castiglione del Lago (squadra)

la squadra della Nuova Trasimeno Castiglione del Lago di serie C femminile

Con sei turni rimasti da disputare il campionato di serie C femminile ha svelato ormai le sue pretendenti più serie. A fare la voce grossa è sempre la capolista Nuova Trasimeno Castiglione del Lago che guida solitaria la classifica (41 punti) avendo accurato solo tre sconfitte nelle sedici giornate disputate sino ad ora. Le lacustri guidate da Pietro Tanzarella erano le favorite dal pronostico sin dall’inizio ma hanno dovuto fare i conti con avversarie molto agguerrite. Il ruolo di rivelazione è equamente da spartire tra le due compagini che siedono attualmente sul secondo gradino del podio (37), entrambe neopromosse dalla categoria inferiore. Una di queste è la Abita Infissi Bastia che ha registrato un identico record di successi, ma lasciando qualche punto in più per strada. Le biancoazzurre di coach Fabrizio Raspa hanno tenuto un’andatura molto elevata e ora hanno preso consapevolezza dei loro mezzi. L’altra è la Piccini Trestina che è incappata in uno stop in più ma si è confermata ambiziosa allestendo un roster competitivo e che è stato pure rinforzato in corso d’opera. Le altotiberine del tecnico Giampaolo Rossi sono in grado graffiare ma hanno perso quasi tutti gli scontri diretti sino ad ora. Il quarto incomodo è il team targato Antico Pastificio Umbro Foligno (36) il cui potenziale è stato limitato da alcuni infortuni ma che al completo può fare paura a tutte. La formazione dell’allenatrice Fiorella Di Leone è partita a rilento ma si è dimostrata cinica nei confronti ad alta quota e rimane una delle pretendenti più accreditate al salto di categoria. Nella lotta per le posizioni migliori bisogna inserire anche la Ecomet Marsciano (36) che ha dimostrato di aver fatto un grosso salto di qualità inserendosi nella lotta al vertice. Le ragazze di Sandro Severini rivesto il ruolo di pericolosa outsider.

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 2, 2020 11:00