Diego Musco: «La soluzione sarà accorciare campionato»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 17 Marzo, 2020 12:00
Musco Diego

Diego Musco

Scorrono le lancette del tempo, si resta in attesa, fare previsioni non è possibile. La pallavolo vive di riflesso l’emergenza sanitaria e fa il tifo per il superamento della situazione critica. Alla Volley Ball Foligno di serie C maschile la squadra cerca di tenersi in attività per quanto possibile ma le difficoltà si scontrano con le restrizioni, tanto che due degli atleti biancocelesti sono stati fermati mentre facevano una corsetta dai carabinieri e sono stati rimandati a casa. Il direttore sportivo Diego Musco dice: «Se il 3 aprile avremo superato questo momentaccio ci rimetteremo a quello che deciderà la federazione, ovviamente chiederemo un po’ di flessibilità per ritrovare la condizione visto che praticamente siamo fermi. È vero che i giocatori stanno facendo qualche esercizio a casa, ma sono palliativi. Non saremo noi a voler decidere cosa è giusto o non giusto fare. Se la pausa fosse più lunga forse si potrebbe trovare una formula che accorci al meglio possibile la durata del campionato. Ad ogni modo credo che la cosa più difficile per i club sarà ritrovarsi tutti insieme per prendere qualche decisione».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley 17 Marzo, 2020 12:00