Francesco Brighigna: «Città di Castello avanti con cautela»

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 8, 2020 10:00
Brighigna Francesco (indica)

Francesco Brighigna

In base alle ultime disposizioni governative adottate in materia di Coronavirus, la società della Volley Città di Castello ha reso noto che l’attività a livello di settore giovanile (categorie under 16, under 14, under 13, under 12, minivolley e super minivolley) è sospesa fino a domenica 15 marzo compresa. Salvo nuove disposizioni gli allenamenti delle squadre riprenderanno a partire da lunedì 16 marzo. Chi invece ha continuato ad allenarsi è la squadra della serie B1 femminile con il coach Francesco Brighigna che dice: «Per il momento non abbiamo sospeso l’attività e questa settimana abbiamo svolto un programma di allenamenti regolare. Attendiamo di vedere gli sviluppi delle prossime ore per capire se sarà necessario ricorrere a provvedimenti diversi. Credo sia indispensabile trasmettere agli atleti l’importanza di mutare le proprie abitudini all’interno della palestra e di fare molta attenzione alle indicazioni anti contagio. L’alternativa alla sospensione di ogni attività resta solo quella di comportarsi in modo molto più responsabile attenendosi ai consigli che arrivano dall’alto. Se dovesse essere necessario sospendere, lo faremo senza drammi nella consapevolezza che certe decisioni non vengono prese a cuor leggero e vanno accettate responsabilmente. Che ci piaccia o no da questo momento in poi le cose sono cambiate e mi sembra di capire che la soluzione non sia dietro l’angolo».

Commenti

comments

Pianeta Volley
By Pianeta Volley Marzo 8, 2020 10:00